COMPAGNIE | Ukraine International Airlines, volo su Kyiv e Chernobyl in occasione del 35° dell’incidente alla centrale nucleare

images/stories/compagnie/UkraineInternationalAirlines01.jpg

 

In occasione del 35° anniversario dell’incidente alla centrale nucleare di Chernobyl, Ukraine International Airlines propone un'esperienza unica: il "Volo su Kiev e Chernobyl", che avrà luogo alla vigilia dell'anniversario, il 25 aprile.

 

(TurismoItaliaNews) I passeggeri del volo saranno in grado non solo di vedere Kiev e Chernobyl dagli angoli più insoliti e dall'altezza minima consentita (900 metri), ma anche di approfondire le loro conoscenze sulle cause e le conseguenze dell'incidente di Chernobyl grazie alle spiegazioni di una guida professionale di Chernobyl Tour, azienda partner di Uia.

Ukraine International Airlines, volo su Kyiv e Chernobyl in occasione del 35° dell’incidente di Chernobyl

Kyiv

Questa esperienza permetterà ai partecipanti di:
-volare con un Embraer 195 su Kiev e Chernobyl ad un'altitudine di 900 metri.
-tascorrere 2 notti nell'insolito hotel "Bakkara" che si trova sull'acqua e si affaccia sull'infinito fiume Dnipro
-salire a bordo del Boeing 777 nel piazzale dell'aeroporto di Boryspil
-fotografare la cabina di pilotaggio e fare un selfie con il pilota.

Insieme ai passeggeri ci saranno dei veri piloti Uia che voleranno con loro in cabina, intrattenendoli con storie di aviazione. Il prezzo per il "Volo sopra Kiev e Chernobyl" con pasti e 2 notti di alloggio a Kiev nell'hotel "Bakkara" con prima colazione è di 200 euro, (esclusa tassa di soggiorno da pagare direttamente in hotel).
Per effettuare una prenotazione, è sufficiente inviare una richiesta a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. È possibile immergersi nel vortice delle emozioni del volo guardando un video del co-pilota Ivan Lliuchenko a questo link. Dettagli e programma di viaggio sul sito web della compagnia aerea.

La compagnia aerea Ukraine International Airlines (Uia) è stata fondata nel 1992 come vettore nazionale (d'appoggio) del nuovo stato indipendente ucraino, riuscendo ad attrarre negli anni investitori finanziari e strategici. Con una flotta composta da 35 aerei, oggi Uia collega con voli di linea l'Ucraina a 38 paesi in Europa, Asia, America, Africa e Medio Oriente. Il vettore effettua 1100 voli internazionali e nazionali a settimana ed offre comodi collegamenti con voli operati da compagnie aeree partner, rendendo accessibili più di 3.000 destinazioni in tutto il mondo. La sua base è l'aeroporto internazionale "Boryspil" di Kyiv.

Kyiv

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...