ARCHEOLOGIA | Un Colosseo, ma più piccolo, scoperto in Turchia: un anfiteatro romano vicino alla città di Nazili

Stampa
http://www.turismoitalianews.it/images/stories/turchia/GobeklitepeSitoUnescoPhTurchiaUfficioCultura.jpg

 

Vicino alla città di Nazili, a Mastaura, gli archeologi dell’Università di Aydin hanno scoperto un antico anfiteatro romano: si tratta di una “struttura unica e magnifica” ed è il “terzo anfiteatro conosciuto in Turchia”. Sembrerebbe poi essere l’unico anfiteatro conosciuto in un così buono stato di conservazione in Anatolia.

 

(TurismoItaliaNews) Chiamato il "Colosseo di Turchia" risalirebbe al 200 d.C. circa, durante la dinastia dei Severi, è di forma circolare, ha un diametro di circa cento metri con mura alte circa 15 metri ed era capace di ospitare tra i 15mila e i 20mila spettatori. Probabilmente costituiva anche un punto di attrazione per le altre città della regione. Ora non resta che continuare le attività sia di scavo che di monitoraggio sia delle parti visibili che di quelle interrate.

In apertura: Gobeklitepe, sito Unesco

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...