NOMINE | Yoel Razvozov è il nuovo ministro del Turismo di Israele: “Lavorare vigorosamente per rilanciare il turismo”

Stampa
images/stories/varie_2021/Israele_YoelRazvozov.jpg

 

Yoel Razvozov è il nuovo ministro del Turismo di Israele: “Continuerò a lavorare vigorosamente per riabilitare il turismo. L'assistenza al settore alberghiero e turistico proseguirà sino alla fine dell'anno", ha dichiarato nella cerimonia di insediamento alla guida del dicastero.

 

(TurismoItaliaNews) Nella cerimonia di passaggio delle consegne che si è svolta negli uffici del ministero del Turismo, il ministro entrante Yoel Razvozov ha affermato che intende lavorare con vigore per riportare l'industria del turismo alla piena operatività. "Il mio primo compito come ministro del Turismo sarà quello di costruire uno schema corretto ed efficace per l'allentamento delle condizioni per l'ingresso dei turisti in Israele, ovviamente senza mettere in pericolo i cittadini israeliani e in collaborazione con gli organismi professionali del ministero della Salute" ha dichiarato Yoel Razvozov.

L'ex ministro del turismo Orit Farkash-Hacohen, ora responsabile di Scienza e Innovazione, ha augurato il meglio a Razvozov: “Sono entrata nel ministero del Turismo nel bel mezzo della seconda ondata della pandemia, un momento diverso dagli altri. Per questo motivo ho avvertito un grande senso del dovere e ho portato avanti molti progetti per il settore. Voglio ringraziare i dipendenti del ministero e dire loro che abbiamo lavorato in condizioni difficili a causa della pandemia. Sei entrato nel mio cuore, ti auguro tutto il meglio".

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...