Moena Green Weeks, il turismo che ci rende migliori: nella Perla delle Alpi settimane verdi in tutti i sensi

images/stories/varie_2021/GreenWeeksMoena_ValdiFassa.jpg

 

Moena è una delle Alpine Pearls italiane che da molti anni lavora al turismo esperienziale. Per il prossimo mese di settembre ha programmato le Green Weeks. Settimane verdi in tutti i sensi: dal verde dei prati della Val di Fassa, al verde dei mezzi ecologici coinvolti, dalla sostenibilità dei prodotti a km zero al turismo della lentezza e della contemplazione. Ecco le proposte.

 

(TurismoItaliaNews) In quest’ultimo anno e mezzo tante cose sono cambiate e così anche il modo di fare vacanza. Sia nella domanda che nell’offerta si assiste ad una sempre maggiore attenzione a fare del viaggio un'esperienza. Chi va in vacanza e chi la vacanza la propone, sa che oggi non si tratta più solo di trascorrere qualche giornata in un bel posto, ma di portare a casa, in valigia, le emozioni raccolte durante il soggiorno. Le Green Weeks sono proposte accessibili anche il prezzo: si parte da 560 euro in hotel 3 stelle per un pacchetto all inclusive di attività su 7 notti in mezza pensione per arrivare fino a 890 euro a persona in un 4 stelle. E durante le green weeks (5-12 settembre 2021) sarà possibile fra l’altro testare un veicolo 100% elettrico (su prenotazione presso la scuola sci Moena Dolomiti). Ricca e variegata la proposta di attività extra incluse nel pacchetto. Il programma, messo a punto con numerosi operatori del territorio ed in collaborazione con il circuito delle Alpine Pearls, include escursioni con accompagnatori di media montagna ed esperti di sicurezza e geologia: si va dall’escursione guidata in montagna accampagnati da esperti Geologi del Muse, agli spettacoli del Trento Film Festival; dalle escursioni in e-bike alle frazioni di Moena (Forno, Medil, Sorte e Someda) alle gite con esperto del Centro Alpino della Polizia di Stato per l'iniziativa ''Zaino in spalla'' ovvero una lezione per acquisire le nozioni di base per la sicurezza e la corretta gestione delle uscite.

Ma per portare a casa delle belle emozioni occorre anche essere guidati a fare del proprio passo l'occasione per il vero turismo lento, quello che alimenta l'anima: riuscire a contemplare ciò che ci circonda è il vero requisito del turismo slow. E così durante le Green Weeks ecco la contemplazione dei tramonti in compagnia di un esperto di fauna che introduce al patrimonio ambientale e dopo la visita una bella cena al Rifugio La Rezila. Oppure una gita all'alba nei dintorni di Moena, con lezione di yoga e saluto al sole nel momento più emozionante: quello del suo sorgere sulla valle, con finale gustoso di una buona prima colazione a km zero all'Agritur El Mas. Nel programma è inclusa anche la visita alle Trincee della grande guerra e al Museo della Gran Vera 1914-1918. E per i più piccoli divertimento assicurato con la gimkana al parco Fiabilandia, con merenda a base di prodotti a km 0. La settimana green si conclude in essenzialità con l’evento dedicato ancora alla grande guerra che prevede una cena povera al forte di Someda con l’intrattenimento e le testimonianze dei soldati.

Programma e hotel aderenti all’iniziativa
Per saperne di più su Alpine Pearls

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...