PESCARA | L'Aeroporto d'Abruzzo punta sui social, Catone: “Strumento per promuovere le destinazioni e le bellezze della regione”

images/stories/aeroporti/AbruzzoAirport01.jpg

 

Un'immagine completamente rinnovata sui social. Abruzzo Airport si è rifatto il look digitalmente, sulla pagina Facebook dove il profilo era già attivo, e su Instagram dove è stato creato un account completamente nuovo oltre che su Twitter.

 

(TurismoItaliaNews) Con i social - @aeroportoabruzzo su Facebook, su Instagram @abruzzoairport e su Twitter @AbruzzoAirport - lo scalo abruzzese punta a connettersi con tutti gli utenti in modo veloce e smart. “Negli anni passati a livello commerciale si è lavorato molto bene e infatti, in questa stagione estiva stiamo registrando risultati positivi sul numero dei voli e sui flussi di passeggeri -  commenta il presidente della Saga, Vittorio Catone - ho trovato però delle aree quasi inesplorate in materia di comunicazione. Siamo partiti da pochissimo con un nuovo servizio social, dinamico e snello. Abbiamo adottato un'immagine coordinata, che si adegua ai linguaggi dei tre differenti canali, con l'obiettivo di avere un contatto diretto e immediato con i fruitori dell'Aeroporto d'Abruzzo”.

Attraverso la comunicazione sui tre account ufficiali vengono fornite informazioni utili per i viaggiatori. Attivato anche un servizio di customer care per rispondere in maniera diretta soprattutto su Facebook e su Instagram, alle richieste di chiarimenti degli utenti. Al tempo stesso la comunicazione sui social servirà anche a promuovere i collegamenti disponibili con l'aeroporto. “È uno strumento per divulgare le destinazioni che si possono raggiungere dall'Abruzzo con il nostro scalo, ma anche e soprattutto per invogliare e attirare più persone possibili a scoprire le bellezze della nostra regione” chiosa Vittorio Catone.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...