MUSICA | Orbetello Piano Festival: concerti tra mare, terra e laguna, in luoghi mozzafiato a luglio e agosto

images/stories/varie_2022/OrbetelloPianoFestival2022.jpg

 

“Orbetello Piano Festival: il pianoforte dove non te lo aspetti” torna dal 14 luglio al 7 agosto 2022. La rassegna musicale che sposa la bellezza della musica a quella della laguna. Ideata da Giuliano Adorno e Beatrice Piersanti, la kermesse sarà anticipata da un'imperdibile concerto di anteprima sabato 2 luglio e poi si svolgerà in luoghi insoliti e suggestivi, dal Casale della Giannella (oasi Wwf), alla scogliera di Talamone, fino ad arrivare alla terrazza Guzman affacciata sulla laguna di Orbetello (Grosseto), le note del pianoforte guideranno gli spettatori alla scoperta di panorami mozzafiato.

 

(TurismoItaliaNews) Orbetello Piano Festival porta la grande musica per pianoforte nei luoghi più suggestivi della Maremma Toscana. Scenari incantevoli, luoghi di rilievo storico, ambientalistico e paesaggistico diventano palcoscenici per musicisti di eccezione provenienti da tutto il mondo. Il Festival nasce nel 2012 con l’intento di valorizzare, attraverso una iniziativa culturale di qualità, un territorio già ricco di risorse e bellezza. Dal 2017 il progetto si è arricchito con Orbetello Piano Competition, concorso pianistico internazionale che ha raggiunto da subito importantissimi numeri e risultati. L’attenzione di OPF è dunque puntata anche molto sui giovani, che fanno stabilmente parte del cartellone, affiancandosi ad importanti ed affermati artisti.

Orbetello Piano Festival: concerti tra mare, terra e laguna, in luoghi mozzafiato a luglio e agosto

Orbetello Piano Festival: concerti tra mare, terra e laguna, in luoghi mozzafiato a luglio e agosto

“Fondamentale la sinergia con l’amministrazione comunale e con tutto il territorio nelle sue sfaccettature, che accoglie e collabora in modo costruttivo con l’iniziativa, contribuendo a creare, sempre più un vero e proprio 'Polo pianistico' ad Orbetello” sottolinea Giuliano Adorno, direttore artistico.

Ad anticipare il cartellone sarà un suggestivo concerto al tramonto sabato 2 luglio al Teatro Vegetale con Anna Serova (viola) e Giuliano Adorno (pianoforte). Poi giovedì 14 luglio Maria Narodytska, artista ucraina, a Casale Origlio San Donato dove sabato 16 luglio saranno di scena gli allievi di Orbetello Piano Summer School. Recital di Gloria Campaner domenica 17 luglio sulla Terrazza sulla Laguna. E ancora il 22 luglio Ildikò Roszonits (Ungheria) a Talamone sulla scogliera a picco sul mare, il 23 luglio ad Albinia piano recital con Roberto Cappello, il 29 luglio il Casale Giannella ospiterà una doppia replica di "Espresso Roma-Parigi con musiche da Sgambati a Debussy" interpretate da Gaia Federica Caporiccio. Doppio concerto anche domenica 31 luglio alla Terrazza Guzman sulla Laguna di Orbetello con Yuri Bogdanov (Russia). Grande attesa per il concerto all'alba che il 4 agosto farà risuonare il pianoforte di Alessandro Marangoni, mentre il 5 agosto in collaborazione con l'Accademia Musicale Chigiana ad Albinia si esibiranno gli allievi della Master Class di Lylia Zylberstein. Il 6 agosto concerto teatrale con Anna Barbero al pianoforte e Alessia Donadio voce recitante. Gran finale il 7 agosto con doppio appuntamento per Olga Zdorenko.

Orbetello Piano Festival: concerti tra mare, terra e laguna, in luoghi mozzafiato a luglio e agosto

Per saperne di più

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...