ISCHIA | Federturismo, Federterme e Astoi: isola sicura, strutture turistiche e termali intatte, urgente salvare stagione turistica

images/stories/campania/Ischia2.jpg

Le strutture turistiche e termali di Ischia sono sicure e non hanno riportato nessun danno: lo affermano in un comunicato congiunto Federturismo Confindustria, Federterme e Astoi in collaborazione con la sezione turismo dell'Unione Industriali di Napoli dopo il sisma di Casamicciola.

 

(TurismoItaliaNews) Il terremoto, che ha purtroppo causato la perdita di due vite umane, ha colpito una minima frazione dell'Isola con ripercussioni pressoché nulle nel resto del territorio. Infrastrutture, strade e porti non hanno subito nessun tipo di danno. “E' urgente quindi – sostengono insieme le tre associazioni di categoria - far ripartire immediatamente l'economia attraverso informazioni trasparenti e complete a turisti e residenti per evitare fughe precipitose e panico ingiustificato che rischiano solo di compromettere la stagione di un'isola che vive di turismo”.

Gli uffici di Federterme e l'Unione Industriali di Napoli, sezione Turismo, hanno già avviato una mappatura della situazione delle strutture turistiche sul territorio ad esito della quale sta emergendo un quadro di assoluta normalità e piena e completa operatività. Federturismo, Federterme e Astoi si impegnano a supportare i Comuni ischitani nel diffondere informazioni aggiornate e corrette alla stampa e ai media internazionali anche attraverso il supporto degli uffici dell'Enit.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...