Giornata internazionale della Danza 2017, dall'Onu arrivano sei francobolli d'autore

images/stories/francobolli_Onu/2017OnuDanza.jpg

 

Arriva il secondo omaggio dentellato dedicato alla danza internazionale. L'amministrazione postale delle Nazioni Unite celebra con l'emissione di sei francobolli la Giornata Internazionale della Danza in calendario per il 23 marzo 2017. A firmare le opere riprodotte sono gli artisti Pascal Campion (Francia), Victo Ngai (Hong Kong) e Jean François Martin (Francia); il disegnatore è Sergio Baradat (Nazioni Unite).

 

(TurismoItaliaNews) E' il secondo anno consecutivo che l'Apnu manda in campo sei minifogli composti ciascuno da sei francobolli per sottolineare il valore culturale della danza. Vediamo dunque cosa illustrano i nuovi valori postali, realizzati nelle tre consuete valute delle sedi Onu: dollari statunitensi (sede di New York), franchi svizzeri (sede di Ginevra) ed euro (Ufficio di Vienna).

$ 0,49 e $ 1,15
Danze tribali polinesiane e dei nativi americani di Pascal Campion
Pascal Campion è un artista franco-americano che vive nella soleggiata Los Angeles con la sua bellissima moglie, i tre figli e un cagnolino curioso. Ama andare in bicicletta e divertirsi con i suoi bambini, e di tanto in tanto disegna per film di animazione, copertine di fumetti, libri per bambini e anche per se stesso.

F 1,00 e F 1,50
La Quadriglia e la danza del ventaglio giapponese di Jean-François Martin
Jean-François Martin è nato a Parigi nel 1967. Ha iniziato la sua carriera come direttore artistico presso Bayard Presse, prima di diventare un illustratore per l'infanzia nel 1993. Attualmente lavora sia per l'editoria sia per la stampa, in Francia e all'estero. Le sue opere sono spesso caratterizzate dalla presenza di uomini in elegante abito nero, camicia bianca e cravatta, che indossano un cappello. Nel 2011 si è aggiudicato il BolognaRagazzi Award nella sezione Fiction. Vive in Francia, a Parigi.

€ 0,68 e € 0,80
Samba e Balletto di Victo Ngai di Hong Kong
Victo Ngai è una pluripremiata illustratrice di Hong Kong, che ora vive a New York. "Victo" non è un ragazzo e nemmeno un errore di stampa, ma un soprannome che deriva da Victoria, un ricordo della colonizzazione britannica. Le opere di Ngai sono state pubblicate in vari giornali, riviste, libri, animazioni e annunci pubblicitari. I suoi clienti sono molto numerosi: The New York Times, The New Yorker, Wsj, General Electric, Lufthansa, Johnnie Walker, Apple, Imax, Mta Art and Design, McDonald's e Penguin Random House. Per il suo lavoro, Ngai ha ricevuto diversi riconoscimenti: ad esempio, è stata inclusa tra i Forbes 30 Under 30 (nella categoria Art and Style), ha ricevuto medaglie da The Society for News Design, The Society of Publication Designers, Communication Arts, Spectrum Fantastic e dalla Society of Illustrators of New York.

La stampa è stata affidata alla francese Cartor Security Printing con litografia offset in esacromia. La tiratura è di 22.000 fogli (132.000 francobolli) per ogni tipo, ad esclusione di quelli in euro per i quali è 28.000 fogli (168.000 francobolli) per tipo.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...