Il lungo Natale in Ucraina: Kyiv meta per le vacanze di fine anno tra le grandi capitali d’Europa

images/stories/ucraina/Kyiv02.jpg

La magia dei festeggiamenti per il Natale si può vivere in tutta l’Ucraina, ma la capitale Kyiv, bella e ricca, consente di godere delle molte e ulteriori attrazioni. Antica e ricca di cultura, è là dove l’occidente incontra l’oriente. L’avvolgente atmosfera invernale è uno dei momenti ideali per vivere questa straordinaria città, una delle più belle capitali europee.

 

(TurismoItaliaNews) Il Natale in Ucraina è magico, ricco di antiche tradizioni conservate e tramandate dai tempi lontani. In alcune parti del Paese si festeggia il 25 dicembre, mentre i cristiani ortodossi e greco-cattolici festeggiano il Natale secondo il Calendario giuliano dalla sera del 6 e tutto il giorno del 7 gennaio. Le celebrazioni iniziano con i tradizionali canti natalizi, i koliada, eseguiti dai bambini in costume tradizionale. Il Natale si festeggia in famiglia con una lauta cena, la Sviata Vecheria, a base di pesce e kutia, piatto tipico ucraino preparato con grano e miele, uva secca e noci, le portate sono dodici come gli apostoli. Sono lunghi i festeggiamenti, terminano il 19 gennaio, e il 13 è un’altra data importante, la ricca sera, dove si usa mascherarsi da animali, come ad esempio cavallo o capra, e andare di casa in casa a cantare canzoni e fare scherzi e in cambio di dolci o soldi.

Kyiv è un gioiello prezioso nascosto nel cuore dell’Europa. Antica città, ricca di cultura, è là dove l’occidente incontra l’oriente. La capitale ucraina, un misto di tradizione e innovazione, vanta un patrimonio mondiale unico, protetto e riconosciuto dall’Unesco, è famosa per le sue splendide chiese a cupola dorata ed è anche la terza capitale più verde d’Europa. Attraversata dal vasto fiume Dnipro,  le fanno da cornice i bellissimi parchi e romantici viali alberati. Vivace e piena di energia, Kyiv possiede moltissimi teatri, sale da concerto e luoghi di intrattenimento, mentre sul fronte artistico e culturale sono grandi esempi di bellezza le sue famose cattedrali, i musei e le gallerie d’arte che completano l’offerta culturale.

Considerato il sito religioso più importante in Ucraina, chiamato nel medioevo la seconda Gerusalemme, il Monastero delle Grotte, o Pechersk Lavra, è una tappa obbligata per fedeli e turisti e rappresenta l’anima spirituale dell’Ucraina, il sito accoglie ogni anno numerosi pellegrini e visitatori provenienti da tutto il mondo. Splendido complesso di chiese e palazzi, domina la città dall’alto del monte Berestov, è stato fondato nel 1051 ed è il luogo di nascita del cristianesimo ortodosso. La splendida Cattedrale di Santa Sofia, situata in un'area di eccezionale bellezza, patrimonio mondiale dell’Umanità,  è adibita a museo e racchiude in sé i grandi tesori della città di Kyiv, questa cattedrale-museo è stata costruita intorno al 1037 ed è contraddistinta da tredici cupole dorate, mentre al suo interno ospita suggestivi mosaici e affreschi di inusitata bellezza e di raro splendore.

Anche la cucina è per Kyiv un punto forte dell’offerta turistica; la città prende per la gola con i suoi ottimi ristoranti e i suoi piatti semplici ma ricchi di sapori. Sono numerosi e rinomati i ristoranti e caffè d’epoca, e una bella esperienza gourmet può essere fatta al grande mercato coperto Bessarabia, una affascinante struttura Liberty dove è possibile degustare caviale, dolci e formaggi locali. Vivere Kyiv significa anche passeggiare per le vie dello shopping: dai centri commerciali alle boutique di lusso, ai mercati tradizionali sparsi per le vie della città, si può comprare di tutto, dalle grandi firme agli oggetti di artigianato.

L’hotellerie è di lusso e anche in questo la capitale ucraina è sorprendente. Fra i migliori alberghi della città l’Hyatt Regency, situato nel cuore di Kiev e affacciato sulle cattedrali di Santa Sofia e San Michele, questo hotel a 5 stelle offre una piscina coperta e un centro benessere. Il moderno Alfavito, situato a soli tre minuti a piedi dalla stazione della metropolitana Palats Ukrayina, propone un salone di bellezza e un centro fitness e inoltre si possono gustare una varietà di piatti tradizionali italiani presso la caffetteria “Forte” o rilassarsi nel bar della hall sorseggiando un drink. Il Premier Palace Hotel, il più vivace e lussuoso hotel della capitale ucraina, costruito all'inizio del XX secolo nel cuore del centro di Kyiv, è considerato una perla architettonica della città.

Natale e Capodanno a Kyiv, l’avvolgente atmosfera invernale è uno dei momenti ideali per vivere questa straordinaria città, una delle più belle capitali europee.

 

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...