Nella cornice dei più bei teatri antichi della Sicilia in estate l’edizione 2020 del Festival Lirico dei Teatri di Pietra

images/stories/varie_2020/Sicilia_TeatroAnticoTaormina.jpg

In Sicilia si pensa positivo e si lavora per l’edizione 2020 del Festival Lirico dei Teatri di Pietra, manifestazione di prestigio internazionale che si svolge nei mesi di luglio, agosto e settembre nella terra degli dei, nella cornice dei più bei teatri antichi dell’Isola: Taormina, Siracusa, Tindari, Morgantina, Palazzolo Acreide.

 

(TurismoItaliaNews) Una stagione di altissimo livello culturale e artistico che può contare sul patrocinio della Regione Sicilia, di Taormina Arte, consorzio tra il Comune di Taormina, la Provincia Regionale di Messina, la Regione Sicilia e che avrà il suo fulcro nella principale, prestigiosa e maggiormente rappresentativa sede turistica del territorio regionale siciliano: il Teatro Antico di Taormina. Terra di miti e di dei, in cui le prime tracce umane risalgono al 12.000 a.C., terra di Thapsos, Castelluccio e Stentinello, di Sicani, Siculi ed Elimi, Fenici, Greci e Romani, di Vandali, Ostrogoti e Bizantini, Arabi e Normanni, Angioini e Aragonesi. E’ in questo impareggiabile contesto, dove si contano una ventina di splendidi teatri dell'antichità, nasce il Festival dei Teatri di Pietra, che si prefigge lo scopo di unire sotto un unico vessillo alcuni tra i più grandi, importanti, e meglio conservati teatri antichi della Sicilia.

Siracusa, il Teatro Greco

Tra le vetuste pietre delle millenarie càvee della Trinàcria risuoneranno le musiche di Giuseppe Verdi, Pietro Mascagni, Gioachino Rossini, Ludwig Van Beethoven, per un festival che si è imposto già lo scorso anno nella sua prima edizione come una manifestazione di successo senza precedenti. Ogni anno il Coro Lirico Siciliano partecipa alle produzioni dei maggiori festival operistici della Sicilia, d'Italia e dell'estremo oriente, che fanno registrare un numero di oltre 50mila partecipanti con punte di oltre 7.000 presenze per ciascuna recita; un pubblico assolutamente eterogeneo per età, sesso, condizioni sociali, religione...

Il Coro Lirico Siciliano (Oscar dlla Lirica 2017) è un ente che in pochi anni si è imposto nel panorama musicale, teatrale, sinfonico e lirico nazionale ed è oggi considerato uno dei più importanti cori lirici e sinfonici d'Italia. Annualmente realizza il "Premio Canticorum Sacerdos" e il "Premio Sicanorum Cantica", manifestazioni che godono dell'apprezzamento della Presidenza della Repubblica, del Senato, della Camera dei Deputati e il Patrocinio del Presidente del Consiglio. E' stato diretto, tra gli altri, da Donato Renzetti, Ralf Weikert, Steven Mercurio, Muhai Tang, Lü Jia, Giuliano Carella, Marius Stravinsky, Franco Zeffirelli, Grischa Asagaroff e si è esibito con José Carreras, Fiorenza Cossotto, Andrea Bocelli, Daniela Dessì, Gregory Kunde, Fabio Armiliato, Marcello Giordani, Sonia Ganassi, Giovanna Casolla, Alberto Gazale, Carlo Colombara, Denia Mazzola Gavazzeni, Piero Giuliacci, Alessandro Corbelli, John Osborn, Dimitra Theodossiou, Luciana D'Intino, Pietro Ballo, Guo Shu Zhen.

Il Teatro Greco di Tindari

La stagione 2020 prevede le seguenti rappresentazioni (il calendario è suscettibile di piccole variazioni):

La Traviata di Giuseppe Verdi
- 12 luglio al Teatro Greco di Siracusa;
- il 30 Luglio e il 17 agosto al Teatro Antico di Taormina;
- il 13 agosto al Teatro Greco di Tindari;

Nona Sinfonia di L. V. Beethoven
unica data il 27 agosto al Teatro Antico di Taormina (250° anniversario della nascita)

Gran Gala Lirico
26 Luglio al Teatro antico di Taormina

In apertura: il Teatro Greco di Taormina

Tesori d'Etruria Firenze

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...