AUSTRALIA 9 milioni di dollari per l’ammodernamento dell’aeroporto di Kangaroo Island in South Australia

(TurismoItaliaNews) Il sogno di Kangaroo Island di un aeroporto più grande e in linea con le più moderne infrastrutture dell’aviazione civile è a un passo dalla realizzazione grazie alla sovvenzione federale ottenuta da pochissimo. Jamie Briggs, membro del Consiglio di Kangaroo Island, e il vice primo ministro del South Australia, Warren Truss, hanno annunciato un investimento di 9 milioni di dollari australiani dal Commonwealth National Stronger Regions Infrastructure Fund che conferma l’impegno del Governo su questa tematica.

 

"I lavori includeranno una pista, nuovi impianti di trasformazione di merci e un terminale più grande che aumenterà significativamente la capacità dell’aeroporto in termini di movimentazione passeggeri e merci - ha detto Briggs - una volta completato, l'aeroporto sarà in grado di ospitare voli diretti da Sydney e Melbourne per i visitatori nazionali e internazionali, e dovrebbe portare oltre 30.000 visitatori in più sull’isola”.

Kangaroo Island è il gioiello della corona del turismo del South Australia e aumentando la sua esposizione ai nuovi mercati internazionali il settore turistico continuerà a prosperare per le generazioni a venire. E’ inoltre previsto che grazie all'aumento dei visitatori si possano creare 236 posti di lavoro e un indotto di 29.8 milioni di dollari australiani per l’economia di Kangaroo Island nei prossimi cinque anni.

 

Per saperne di più

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...