#DOMENICALMUSEO Musei gratis per tutti: è dedicata allo sport la campagna social di agosto nei musei e nei siti archeologici statali

(TurismoItaliaNews) E’ dedicata allo sport la campagna social di agosto 2016 nei musei e nei siti archeologici statali: l’ingresso domenica 7 agosto è gratuito in concomitanza con l’iniziativa del MiBact #domenicalmuseo, introdotta dal ministro Dario Franceschini, che prevede la gratuità di tutti i luoghi della cultura statali nella prima domenica di ogni mese.

Discobolo Lancellotti - Roma, Museo Nazionale Romano

 

In occasione della partecipazione dell'Italia alle Olimpiadi di Rio, il ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo ha dedicato la #domenicalmuseo alla rappresentazione figurativa dello sport, in tutte le sue declinazioni, in opere note e meno note presenti nelle collezioni di diversi musei in tutto il territorio nazionale, in particolare di quelli più celati, con un invito a scoprire, tramite una campagna di comunicazione appositamente realizzata e diffusa su Twitter e Facebook, lo sport nell’iconografia del patrimonio artistico e archeologico italiano.

 

E allora ecco alcuni esempi. A Napoli il Museo di Capodimonte presenta l’opera di Guido Reni “Atlante e Ippomene”. In Umbria a San Giustino (Pg) il Castello Bufalini propone “Cinisca vittoriosa ai Giochi Olimpici” di Igonoto Emiliano, mentre a Cosenza la Galleria Nazionale manda in campo l’opera di Umberto Boccioni “L'atleta”. A Firenze al Museo Archeologico Nazionale si può tra l’altro ammirare un’anfora panatenaica e a Genova si trova in mostra a Palazzo Reale “Nuotatore e nuotatore seduto” di Francesco Messina. Ancora: a Roma la Galleria d'arte moderna e contemporanea suggerisce la “Corsa campestre femminile” di Aleksandar Deineka; a Milano la Pinacoteca di Brera segnala di Antonio Canova “Napoleone come Marte pacificatore”; a Napoli alla Certosa e Museo di San Martino si può ammirare “Il Gioco della Palla a bracciale” di Antonio Joli; ancora a Napoli al Museo Archeologico Nazionale ci sono gli splendidi Corridori. Lo straordinario Discobolo Lancellotti è in mostra al Museo Nazionale Romano a Palazzo Massimo in Roma; a Perugia alla Galleria Nazionale viene indicata l’opera pittorica di Giuseppe Rossi “Veduta del Circo della Fortezza Paolina”; a Torino ai Musei Reali è esposto tra gli altri reperti un prezioso antico vaso con scene sportive; a Venezia alla Gallerie dell'Accademia ancora un’opera di Antonio Canova: “Creugante”. A Venosa al Museo Archeologico Nazionale assolutamente da vedere il Diadumeno.

Antonio Canova, Creugante - Venezia, Gallerie dell'Accademia

 

Per saperne di più sui luoghi da visitare

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...