Due anniversari legano la Premio Oscar Anna Magnani e il grande Luchino Visconti, regista de “Il Gattopardo”: i francobolli spiegano perché

images/stories/varie_2016/MagnaniVisconti.jpg

Il cinema italiano celebra due anniversari importanti, legati ad altrettanti personaggi che hanno donato al grande schermo autentici capolavori: Anna Magnani e Luchino Visconti. L’attrice romana sessanta anni fa riceveva infatti il Premio Oscar, mentre ben 110 anni fa nasceva il regista che ha firmato “Il Gattopardo” nonché uno dei padri del neorealismo italiano: Luchino Viscont. Le ricorrenze sono l’occasione per celebrarli sui francobolli italiani con un’emissione in uscita il 31 agosto 2016.

 

(TurismoItaliaNews) Anna Magnani, romana, classe 1908, scomparsa nel 1973, è considerata una delle maggiori interpreti femminili della storia del cinema italiano. Anzi, è un’attrice simbolo del nostro cinema e dunque particolarmente conosciuta per essere una delle figure preminenti della romanità cinematografica del XX secolo.

Il francobollo dedicato ad Anna Magnani

Tra le sue celebri interpretazioni ci sono “Roma città aperta”, “Bellissima”, “Mamma Roma” e “ La rosa tatuata”, film quest’ultimo che le è valso l’Oscar quale miglior attrice protagonista. Proprio l’assegnazione dell’Academy Award nel 60° anniversario viene ricordata con il francobollo da 0,95 euro nell’ambito della serie tematica “il Patrimonio artistico e culturale italiano” e sul quale è raffigurato un ritratto dell’attrice ispirato da una foto della Cineteca Nazionale. Il bozzetto è firmato da Fabio Abbati.

Luchino Visconti di Modrone, conte di Lonate Pozzolo – nato a Milano il 2 novembre 1906 e scomparso a Roma il 17 marzo 1976) oltre ad aver firmato pregevolissime regie è stato anche sceneggiatore sia per il cinema che per il teatro e per questo è annoverato tra i più importanti artisti e uomini di cultura del XX secolo. Il francobollo firmato da Gaetano Ieluzzo lo ritrae seduto su una classica sedia da regista.

Il francobollo dedicato a Luchino Visconti 

I due francobolli sono realizzati in rotocalcografia con il sistema della fustellatura ed hanno una tiratura di cinquecentomila esemplari per ciascun dentello, in fogli da quarantacinque.

Per saperne di più
www.annamagnani.net
www.luchinovisconti.net

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...