ROMA | Il presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron alla Domus Aurea: “E’ sublime”

images/stories/varie_2018/GentiloniMacron01.jpg

Il presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron al termine della visita privata di oggi alla Domus Aurea con il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e il ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, ha voluto lasciare un messaggio sul libro d’onore della Domus Aurea ringraziando l’Italia per la “visita sublime”.

 

(TurismoItaliaNews) Macron ha sottolineato che “il genio italiano è una forza straordinaria per il Paese, un fondamento e una parte dell’avvenire dell’Europa”. Nello stesso libro il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha ringraziato il presidente francese sottolineando come la cultura aiuti a riflettere sulla nostra storia comune.

Ecco i testi dei due messaggi:
“Vi ringrazio per l’accoglienza in questa sublime Domus Aurea. Si  scoprono meraviglie infinite, si rivivono una parte delle feste di Nerone, e si immaginano le premesse delle nostre architetture e i dialoghi tra artisti di parecchi secoli indietro. Grazie per il viaggio reale e immaginario alle origini dell’arte grottesca e del genio italiano. Questa storia è una forza straordinaria per l’Italia, un fondamento e una parte dell’avvenire della nostra Europa. Con ammirazione e amicizia, I miei ringraziamenti all’amico Paolo Gentiloni. Emmanuel Macron”.

“Le meraviglie della Domus Aurea ci aiutano a riflettere sulla nostra storia comune. Grazie, Emmanuel Macron. Paolo Gentiloni”.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...