CALABRIA Oltre 9.000 ettari di territorio designati Zone Speciali di Conservazione della regione biogeografica mediterranea

(TurismoItaliaNews) Sono oltre 9.000 gli ettari di territorio designati quali Zone Speciali di Conservazione (Zsc) della regione biogeografica mediterranea nel territorio della Calabria, già proposti alla Commissione europea quali Siti di Importanza Comunitaria (Sic) attraverso un apposito decreto sottoscritto il 12 aprile 2016 dal ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti.

 

Complessivamente le Zsc sono venticinque, eccole nel dettaglio con le relative superfici: Bosco di Gallopane 178 ettari, Vallone Freddo 187, Palude del Lago Ariamacina 151, Macchia Sacra 67, Timpone della Carcara 193, Monte Curcio 3,02; Pineta di Camigliatello 72, Acqua di Faggio 97, Cozzo del Principe 249, Bosco Fallistro 6,51; Arnocampo 359, San Salvatore 579, Pineta del Cupone 758, Pianori di Macchialonga 349, Serra Stella 354, Juri Vetere Soprano 61, Nocelleto 83, Carlomagno 33, Monte Femminamorta 722, Fiume Tacina 1202, Monte Gariglione 608, Colle Poverella 190, Pinete del Roncino 1701, Torrente Soleo 451, Colle del Telegrafo 376.

L’attività di tutela, che ha visto la Regione Calabria protagonista d’intesa con il ministero dell’Ambiente si inquadra anche nella Comunicazione della Commissione europea “La nostra assicurazione sulla vita, il nostro capitale naturale: una Strategia europea per la biodiversità verso il 2020”. La stessa Regione Calabria deve ora comunicare al Ministero il soggetto affidatario della gestione di ciascuna Zsc. Per quelle (o per le loro porzioni) ricadenti all'interno del Parco nazionale del della Sila, la gestione rimane affidata all'ente gestore del Parco stesso.

 

Per saperne di più

 

Per saperne di più
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. +39 345-9253524
Facebook Jamu - itinerari naturalistici calabresi
Twitter @jamu_calabria
YouTube Jamu - Itinerari Naturalistici Calabria

 

Calabria: tra gli aranceti del Biondo tardivo la slow life di Trebisacce diventa un’eccellenza per le vacanze

 

Slow Life, un viaggio per riscoprire l’identità del territorio nel Parco dell’Aspromonte fra cultura, natura, gusto e benessere

 

Calabria, Rocca Imperiale: il Castello voluto da Federico II nel 1225 in un territorio straordinario

 

La città di Gerace pronta a candidarsi per l’inserimento nella Lista dei Patrimoni Unesco

 

Diamante: la Torretta seicentesca ex stazione di vedetta diventerà un centro polivalente nel centro storico

Aperto il museo del santuario di Polsi: nel cuore dell’Aspromonte fortificherà la proposta culturale del territorio

 

Parte dal versante jonico della Calabria la sfida al turismo del gusto: Roseto Capo Spulico fa da apripista

 

Nel parco nazionale della Sila taglio del nastro per la rete sentieristica: circa 700 km di tracciati

 

Calabria dell’Alto Jonio: gli agriturismi si alleano per promuovere il territorio, il mare e le eccellenze

 

Benvenuti a Lagaria, la città di Epeo costruttore del cavallo di Troia. Che sarà ricostruito...

 

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...