EUROSTAT Roma penultima nella classifica sull'indice di gradimento per le capitali dell'Unione Europea espressa dai cittadini

(TurismoItaliaNews) Sul podio ci sono Vilnius, Stoccolma e Copenhagen; in coda Roma e Atene. La classifica è quella diffusa da Eurostat sull'indice di gradimento per le capitali dell'Unione Europea sulla base delle considerazioni espresse direttamente dai loro cittadini. La capitale della Lituania incassa una percentuale altissima, il 98%, mentre le capitali di Svezia e Danimarca seguono a ruota con il 97%. Di fatto secondo il report “Europa urbana - statistiche sulla città, Paesi e periferie” di Eurostat relativo al 2015, in diciotto capitali Ue almeno nove abitanti su dieci si sono detti soddisfatti della vita nella propria città.

 

Ma se nel nord Europa si sorride, sul lato opposto del Vecchio Continente non va affatto bene, così a Roma i primi a essere scontenti sono proprio i romani. Peggio della Città Eterna (80%) c'è solo la capitale della Grecia, dove l'indice non va oltre il 71%. Tuttavia ultima e penultima sono in buona compagnia, nel senso che ci sono anche città che peggiorano la loro precedente performance: Amsterdam scende dal 96% al 94%, Berlino dal 93% al 91%, Lisbona dal 91% al 89%. Più di misura il calo per Parigi, che passa dal 84% al 83%, e per Helsinki che dal 92% va al 91%.

Stoccolma e, sopra, Vilnius

Al contrario c'è che sale nella classifica di Eurostat: rispetto al report del 2012, il gradimento dei cittadini cresce ad Atene, che prima era al 56%; Budapest da 84% sale a 90%; Riga da 84% a 89% e Vilnius da 93% a 98%, conquistando il podio. Stabile Roma, che mantiene il suo 80%.

 

Per saperne di più

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...