CATANIA | Cina - Arte in movimento: mostra di opere d’arte contemporanea sugli anni del maoismo e della rivoluzione culturale

images/stories/varie_2019/CinaArteInMovimento01.jpg

Al Palazzo della Cultura di Catania una mostra di opere d’arte contemporanea sugli anni del maoismo e della rivoluzione culturale. Fino al 31 maggio 2020, “Cina - Arte in movimento” a cura di Daniela Arionte, Giacomo Fanale, Giuseppe Frazzetto e Vincenzo Sanfo, accompagna le opere d’arte contemporanea con esempi di arte antica di alto artigianato e di arte propagandistica relativa agli anni del maoismo e della rivoluzione culturale.

 

(TurismoItaliaNews) L’idea è quella di offrire uno spaccato dell’arte e della cultura cinese, antica e moderna, dalla scultura alla pittura, dalla fotografia alla performance e di fornire al visitatore uno scenario che abbraccia un po’ tutti i campi creativi di questo Paese. Vi sono opere di artisti fortemente legati alla tradizione culturale e politica del paese, ma anche esempi di artisti dissidenti o comunque, critici verso la società cinese, come Ai Weiwei, Xiao Lu, Song Yongping, artisti ormai storicizzati e tra i protagonisti della famosa mostra “ Avantgarde“ che si tenne a Pechino con l’occupazione del Museo Nazionale d’Arte e che culminò con l’arresto, da parte della polizia, degli artisti che parteciparono alla protesta messa in atto con quella mostra.

Catania, la Fontana dell'Amenano

La città cinese di Xiamen

Accanto a questi, ormai storici artisti vi saranno alcuni dei protagonisti della generazione attuale, meno critica, figlia di questa epoca di apertura economica e di lenta apertura sia sociale che culturale e, sopratutto foriera di un benessere che sta coinvolgendo sempre più larghi strati della popolazione.

 

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...