LAVORO | Lastminute.com offre gratuitamente il suo know-how per accelerare la ripresa del settore turistico, ecco come

images/stories/turisti/ConnessioneInternet02.jpg

Il proprio know-how a disposizione gratuitamente degli operatori del settore del turismo, per accelerarne il recupero una volta passata la crisi e riemergere, insieme, più forti di prima. Forward, l'azienda di marketing nata da lastminute.com e parte di lm Group guarda avanti e punta ad aiutare il turismo nazionale ed europeo: sessioni private con il management ed insight per gli operatori del settore. Ecco come il colosso dei viaggi online intende supportare il comparto.

 

(TurismoItaliaNews) Con la rapida crescita della pandemia del Covid-19 ed il conseguente danno anche al settore turistico, Forward vuol sfruttare il proprio patrimonio di dati e conoscenza, per aiutare i marketers del travel & leisure ad affrontare insieme il difficile momento, attingendo a più di vent'anni di esperienza nel mondo dei viaggi online e sfruttando gli insights ottenuti dagli oltre 60 milioni di utenti che navigano i siti ogni mese in tutta Europa.

Lastminute.com offre gratuitamente il suo know-how per accelerare la ripresa del settore turistico, ecco come

Forward inviterà gli enti di promozione turistica e le aziende private del travel & leisure a partecipare gratuitamente a sessioni private con il management team: incontri “one-to-one” personalizzati per ciascun partner, coinvolgendo i responsabili di divisione del colosso dei viaggi per condividere le best practises - da come valorizzare una destinazione sfruttando la segmentazione dell'audience online a come eseguire una campagna di “travel influencer marketing” efficace - e fornendo insights rilevanti, derivati dallo studio analitico dei dati e dei comportamenti degli oltre 10 milioni di viaggiatori che ogni anno prenotano sui siti del gruppo.

Lo scopo è quello di mettere a fattor comune strumenti e letture strategiche per preparare il settore a risollevarsi più velocemente, non appena il mercato sarà pronto. "Dal momento in cui l'Europa è diventata l'epicentro della pandemia, siamo molto consapevoli delle difficoltà che le persone e le aziende stanno affrontando – spiega Alessandra Di Lorenzo, ad di Forward - abbiamo clienti, partner, colleghi, familiari ed amici in tutta Europa che stanno vivendo questo momento di crisi, e nonostante la grande preoccupazione, siamo ugualmente determinati e speranzosi che le nostre vite ritrovino presto la normalità. Ci sentiamo tutti uniti in questa situazione”.

Lastminute.com offre gratuitamente il suo know-how per accelerare la ripresa del settore turistico, ecco come

Lastminute.com offre gratuitamente il suo know-how per accelerare la ripresa del settore turistico, ecco come

"Il settore turistico è il nostro patrimonio ed il nostro cuore, ed è stato scosso nel profondo da questa crisi. E' incredibile l'impegno che molte aziende stanno offrendo e per solidarietà vogliamo contribuire con tutto quello che abbiamo a disposizione, per dare una spinta al turismo di tutto il mondo e rimetterlo in carreggiata quando il momento sarà opportuno. Abbiamo quindi deciso di aprire le nostre porte e di mettere a disposizione i nostri insights, il nostro tempo e le nostre competenze a tutti gli operatori del settore, per aiutarli a pianificare strategie di marketing turistico, tornando più forti di prima. Dopo tutto, Roma sarà sempre Roma e quando comincerà la ripresa, la gente avrà bisogno di essere ispirata a viaggiare più di prima: qualunque sia il brand, il business o il Paese, noi siamo qui per aiutare il turismo a guardare avanti e prepararsi ora per il futuro che verrà”. Chiosa Alessandra Di Lorenzo.

Per saperne di più

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...