TREND | La Spagna ha revocato blocco dei collegamenti con l'Italia, la Grecia riapre dal 15 giugno. Di Maio ai tedeschi: “Vacanze da noi”

images/stories/turisti/Turisti19.jpg

Si va delineando il quadro delle riaperture delle frontiere tra i Paesi europei mediterranei: la Spagna ha già revocato il blocco dei voli diretti e dei collegamenti marittimi dall'Italia, anche se occorre osservare ancora la quarantena. La Grecia ha annunciato la riapertura delle frontiere ai turisti dal 15 giugno, con obbligo di mascherine in alcune situazioni. E in un'intervista alla tedesca Bild on line il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha detto: “Venite e trascorrete le vacanze in Italia”.

 

(TurismoItaliaNews) Durante un vertice quadrilaterale con altri Paesi balcanici, il premier ellenico Kiryakos Mitsotakis ha annunciato che la Grecia dal prossimo 15 giugno riaprirà i propri confini al turismo internazionale, ma già dal 1° giugno potrebbe arrivare il via libera per i viaggi d'affari, i lavoratori stagionali e i componenti familiari residenti in altri Paesi. In Spagna si va verso l'obbligatorietà dell'uso della mascherina non solo sui mezzi di trasporto pubblici ma anche negli spazi chiusi e nelle strade, se la distanza di sicurezza minima di due metri non può essere rispettata; a breve arriveranno in ogni caso le linee guida ufficiali sull'uso delle mascherine. In ogni caso per il momento gli italiani che arrivano in territorio spagnolo devono ancora osservare un periodo di quarantena di 14 giorni come gli altri visitatori stranieri.

La Spagna ha revocato blocco dei collegamenti con l'Italia, la Grecia riapre dal 15 giugno. Di Maio ai tedeschi: “Vacanze da noi”

Infine l'invito ai tedeschi da parte di Di Maio: “Visitate le nostre spiagge, il nostro mare, i nostri paesini di montagna, gustate la nostra cucina – ha detto il ministro - noi siamo pronti ad accogliervi con il nostro sorriso. Siamo tutti lo stesso popolo europeo”.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...