VINCI | Leonardo e l'architettura: al Museo Leonardiano progetti e tecniche costruttive attraverso la modellazione tridimensionale

images/stories/varie_2021/LeonardoArchitettura_MuseoVinci.jpg

 

Nella prestigiosa Sala del Podestà del Castello dei Conti Guidi, a Vinci, una mostra multimediale per conoscere e approfondire gli studi di Leonardo sull'architettura. Riflessioni grafiche, progetti e tecniche costruttive attraverso la modellazione tridimensionale. Fino al 27 febbraio 2022.

 

(TurismoItaliaNews) La mostra “Leonardo e l'architettura - a cura di Sabine Frommel, Hermann Schlimme, Emanuela Ferretti e Stefano Bertocci - affronta alcune particolari tematiche legate agli interessi di Leonardo per questa disciplina documentati da numerosi disegni e annotazioni dispersi nei suoi manoscritti, talvolta sottovalutati o non compresi appieno. L’impiego delle più recenti tecnologie e di avanzate strumentazioni di rilevo e restituzione ha reso possibile gettare un nuovo sguardo su alcuni disegni e progetti leonardiani, consentendo la loro ricostruzione in forma fisica e tridimensionale.

In particolare, sono state sottoposte a verifica le sue conoscenze di tecnica delle costruzioni, i suoi progetti per Piombino e i disegni riferiti ad architetture note come “la polita stalla” e la “città ideale”con risultati scientifici di sostanziale novità. Arricchiscono l’esposizione alcune riproduzioni dei manoscritti di Leonardo provenienti dalla Biblioteca Leonardiana. Di grande fedeltà agli originali sono esposti i manoscritti B e L di Francia, i Codici di Madrid I e II e tre tavole tratte dal Codice Atlantico.

Per saperne di più

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...