GUSTO | Festival del Prosciutto di Parma dall’1 al 9 settembre: eventi all’insegna di gastronomia, spettacolo e cultura

images/stories/varie_2018/ProsciuttoParmaDop03_PhFestival_A_Carra.jpg

Degustazioni, spettacoli, visite nei prosciuttifici e tanti eventi: Parma, Città creativa della gastronomia Unesco, e il suo territorio danno appuntamento dal 1° al 9 settembre per il Festival del Prosciutto Dop 2018. A Langhirano prologo venerdì 31 agosto per la XXI edizione della kermesse insieme allo chef Andrea Berton, un’occasione per parlare di Prosciutto di Parma, territorio e prodotti di eccellenza ambasciatori in Italia e nel mondo della qualità, della tradizione e del saper fare italiano. E come i prosciuttifici spalancano le porte ai visitatori.

 

(TurismoItaliaNews) Il Festival del Prosciutto di Parma torna a settembre dall’1 al 9 settembre ma si protrarrà anche nel corso del fine settimana successivo, il 15 e 16 settembre, con Finestre Aperte, l’iniziativa che permette di assistere al ciclo di lavorazione e degustare il Prosciutto di Parma direttamente all’interno dei prosciuttifici.
Protagonista indiscusso della kermesse resta quindi il Prosciutto di Parma che avrà molti momenti dedicati. A Langhirano sarà infatti allestita la Cittadella del Prosciutto di Parma, un’area dove i produttori, all’interno del proprio stand, racconteranno la loro storia e proporranno il Prosciutto di Parma in degustazione. L’apertura ufficiale è prevista per sabato 1 settembre alle ore 10.30 con una tavola rotonda sulle Indicazioni Geografiche, ma la Cittadella vedrà anche la presenza dello chef Davide Oldani che visiterà Langhirano.

Molte le degustazioni guidate in abbinamento ad altri prodotti e un interessante momento d’incontro tra il Prosciutto di Parma e altri Prosciutti crudi di qualità dall’Italia e dal mondo. Al Festival non poteva mancare la musica con il concerto di Ermal Meta sabato 1 settembre nel piazzale Celso Melli. A Parma torna invece il Bistrò del Prosciutto di Parma che aprirà le porte sabato 1 alle 12 sotto i Portici del Grano. Qui sarà possibile degustare il Prosciutto di Parma godendo delle bellezze del centro e ogni giorno ci sarà in abbinamento un ospite speciale, dalla Malvasia dei Colli, al Pomodoro Riccio di Parma, alla Mozzarella di Bufala Campana.

Non solo chef e cooking show quest’anno, ma anche barman professionisti che mostreranno l’arte della miscelazione al pubblico del Bistrò interpretando il tema dell’aperitivo. Per i più sportivi ci saranno percorsi in bicicletta attraverso le zone più belle del territorio di produzione del Prosciutto di Parma, e poi si ballerà il tango e si racconteranno storie di viaggi in luoghi affascinanti.

Per saperne di più

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...