A Granada per l'Alhambra, le tapas, le ceramiche e il jazz: mille attrazioni nella città dell'Andalusia orientale

images/stories/spagna/Granada_Alhambra03.jpg

Si no has visto Granada no has visto nada”, ovvero: se non hai visto Granada, non hai visto niente. E' un proverbio molto diffuso in Spagna e come sempre da un vecchio adagio popolare c'è davvero da imparare. La città spagnola ai piedi della Sierra Nevada, tra i fiumi Darro e Genil, è una delle più interessanti dell'Andalusia orientale. Se il pezzo forte è l'Alhambra, c'è anche molto di più da fare e da vedere.

 

(TurismoItaliaNews) L’impressionante retaggio andalusì si aggiunge a gioielli architettonici del Rinascimento e alle più moderne strutture del XXI secolo: nel corso dei secoli a Granada è stato aggiunto sempre qualcosa di nuovo, tanto che oggi vanta un patrimonio artistico ed architettonico di grande valore. Principale centro politico e aristocratico dell'occidente musulmano, il complesso dell'Alhambra è formato da cortili rettangolari di grande bellezza, con numerose fontane, ed edifici in stile Nazarí che costituivano la dimora di sovrani e servitù. L'edificio più antico è l'Alcazaba, mentre una delle costruzioni più importanti è la torre della Vela, dalla quale si gode una delle vedute più belle della struttura. Il cortile dei Leoni e la sua fontana sono tra i più belli del complesso e in primavera ed estate gli alberi frondosi che popolano i suoi viali, offrono un'ombra gradevole e una freschezza accresciuta dall'abbondanza delle acque che scorrono lungo i ruscelli.

Sicuramente andare a Granada e non visitare l'Alhambra è come non vedere Granada. Anche se poi ci sono tanti modi di visitare questa magnifica testimonianza architettonica del Regno Nazari, che possono tramutarsi in vere e proprie esperienze, come la visita serale delle stanze o dei giardini. Lungo questo percorso, l'illuminazione suggestiva degli ambienti crea un'atmosfera ancor più fiabesca del monumento. Per gli amanti delle esperienze esclusive c'è persino la possibilità di effettuare una visita privata dell'Alhambra.

Per gli amanti del food, è opportuno ricordare che Granada è conosciuta e apprezzata per le tapas, e visitandola scoprirete subito perché. E' consigliabile seguire un percorso visitando le sale da tè (teterias) presenti in tutta la città, ma concentrate in modo particolare nelle vie dell'Albayzin (via Caldeleria Nueva, vieja e Via Elvira). Attraverso queste sale, alcune riccamente decorate, si può visitare il quartiere assaggiando al contempo anche anche i dolci della tradizione araba ed immergendosi nell'atmosfera arabeggiante della città. Se oltre al food, siete patiti dello shopping è irrinunciabile l'acquisto di un oggetto in ceramica: quella di Granada è molto famosa, lo stile è inconfondibile e nell'Alhambra si trova il grande “catalogo” di questo stile denominato Fajalauza. La tecnica araba è stata tramandata nella produzione di mattonelle e oggetti preziosi facilmente riconoscibili dalle decorazioni verdi e blu, che si possono acquistare in vari negozi della città.

Nel mese di ottobre un evento che è sempre di grande richiamo è il Festival Internazionale del Jazz, quest'anno giunto alla 40.a edizione. In calendario dal 2 al 10 novembre 2018, al Teatro Isabel la Catòlica saranno in cartellone i migliori esponenti del jazz mondiale con una presenza importante di artisti italiani grazie alla collaborazione in ogni edizione dell'Istituto Italiano di Cultura.

Come arrivare. L'aeroporto di Malaga (135 km) è servito da voli diretti da Bologna, Roma, Milano, Venezia e Napoli. Easyjet offre un volo diretto da Malpensa e Napoli. Collegamento giornaliero bus www.alsa.es.

Per saperne di più
Alhambra: visite e biglietti: www.alhambra-patronato.es
Festival Internazionale Jazz www.jazzgranada.es
Punto d'informazione turistica Plaza del Carmen, 9
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Real de La Alhambra Granada
www.granadatur.com
www.spain.info/it

 

Tesori d'Etruria Firenze

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Stay Connected


Notice: Undefined variable: like_count in /home/vwafohfz/public_html/modules/mod_sj_social_media_counter/core/helper.php on line 162
Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...