Il mondo da leggere

Turismo Italia News

A Tel Aviv tra movida e proprietà di lusso; in Galilea per un soggiorno all'insegna di benessere, natura e food

Rifugi di benessere tra i vigneti della Galilea, indirizzi trendy e low cost nei quartieri più alla moda di Tel Aviv e ancora sistemazioni di charme e di lusso nella White City. L'offerta alberghiera in Israele è sempre più ampia e varia, rispondendo alle diverse esigenze e stili dei viaggiatori del Paese. Ecco allora alcune delle più interessanti novità dal settore alberghiero.

Isola del Liri, la città con la cascata in mezzo: veduta mozzafiato tra acqua e musica

Angelo Benedetti, Isola del Liri / Lazio

E’ la città dell’acqua e della musica, conosciutissima per quell’unicum che la rende straordinariamente affascinante: una potente cascata all’interno dell'abitato. E’ Isola del Liri, in provincia di Frosinone (guarda caso gemellata nientemeno che con New Orleans) oggi impegnata in un’azione di recupero del patrimonio edilizio che fa da cornice alla principale attrazione. Siamo andati a vederla.

Isole Baleari, che gusto! Viaggio tra i sapori locali di Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera

Pane, olio di oliva, formaggio e pomodori - da tavola e i ramallet (pomodorini "da appendere" destinati alla conservazione fino ai mesi invernali) – che rappresentano una vera scoperta per il palato dei turisti in visita su queste isole. Trascorrere una vacanza alle Isole Baleari significa anche immergersi nei sapori della sua cucina: qui i veri protagonisti sono i prodotti locali. Ecco qualche consiglio sulle specialità imperdibili da assaggiare durante la propria vacanza a Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera.

Liguria, un angolo di paradiso sul mare di Portofino: l’Abbazia di San Fruttuoso, l’acqua delle sorgenti

E’ un monastero benedettino dell’anno Mille, ma nel tempo anche covo di pirati e quindi borgo di pescatori: una vera oasi in uno scenario già di per sé unico, tra la terra e i boschi del monte di Portofino e il mare azzurro della Liguria di Levante. E’ l’Abbazia di San Fruttuoso: costeggiando il Parco Naturale che da Camogli conduce a Portofino, appare come un miracolo, incastonata in una piccola insenatura protetta da una torre cinquecentesca, un’architettura così felicemente integrata con il suo contesto naturale. E oggi è un patrimonio del Fondo per l’ambiente italiano.

Alla scoperta delle coste più belle sulla pista ciclabile più lunga della Danimarca: la Baltic Sea Route

Lungo questa pista ciclabile panoramica si incontreranno paesaggi mozzafiato, ma anche ristoranti di livello internazionale e strutture ricettive di altissimo livello, il tutto ad un passo da una costa meravigliosa. La nuova Baltic Sea Route (N8) si snoda per 820 km tra la Selandia dell'Ovest e dell'Est, Møn, Lolland Falster, Fionia, Lillebælt e Jutland del Sud, ed è ufficialmente la pista ciclabile più lunga della Danimarca. Già considerata il paradiso del ciclismo, il Paese della Sirenetta stupisce ancora una volta.

Hide Main content block

Ultime novità

La compagnia aerea bielorussa Belavia ha deciso di intensificare i voli sulla rotta Minsk - Roma Fiumicino durante il periodo estivo al fine di agevolare i trasferimenti tra i due Paesi. Non soltanto verso il principale aeroporto di Minsk: la compagnia effettua infatti altri voli in destinazioni internazionali come Mosca, San Pietroburgo, Kaliningrad, Rostov, Kazan (città che ospitano le partite dei Mondiali di calcio). Altre nazioni che vengono interessate dalle rotte aeree sono Kazakistan (Astana ed Almaty), Ucraina (Kiev, Kharkov), Lituania (Vilnius), Georgia (Tbilisi), Armenia (Yerevan), Israele (Tel Aviv).

Il primo quadrimestre del 2018 conferma a pieno le tendenze già riscontrate nel 2017: in un quadro complessivamente molto positivo per le mete intercontinentali, è sempre più vigorosa la crescita delle destinazioni asiatiche e, contemporaneamente, anche America ed Africa registrano saldi positivi. E’ quanto si ricava dal Rapporto Ibar (Italian Board Airline Representatives) che analizza le transazioni effettuate dalle Agenzie di Viaggio italiane affiliate alla Iata. Bene l’Egitto.

Guardano con maggior fiducia all’estate 2018 gli albergatori della Toscana che si attendono un incremento del +4.8% nelle prenotazioni. In questo 2018, dove gli operatori della regione si attendono quasi 2 milioni di presenze turistiche in più, rispetto ad un già ottimo 2017, è il mare della Toscana a guardare con maggior ottimismo alla stagione estiva: il 62% in media prevede una stagione soddisfacente, con punte del 77.8% in Versilia e sulla Riviera Apuana. E’ quanto emerge dall’ultima indagine condotta da SL&A Turismo e Territorio per conto di Toscana Promozione Turistica.

Per la sua trentesima edizione, il Colmar Music Festival onora un artista eccezionale: Evgeny Kissin. La fama del Festival internazionale di Colmar, in calendario dal 4 al 14 luglio 2018, ne fa il ritrovo estivo per tutti gli appassionati, esteti e melomani. La kermesse, la cui direzione artistica è affidata al famoso direttore d'orchestra Vladimir Spivakov, viene regolarmente inserita fra i 10 migliori festival del mondo dal New York Times.

“Il nostro Paese ha un incredibile patrimonio agroalimentare e enogastronomico che può trasformarsi in un potente driver di promozione turistica”: lo ha sottolineato il presidente di Federturismo, Gianfranco Battisti in occasione del convegno "Vini, viaggi e vite" organizzato a Pietrarsa dalla Fondazione Fs, in collaborazione con Federturismo e Arb.

La novità si chiama Rock Om, lezioni di yoga "speciali" dove l'allenamento si incontra con la musica, un progetto che si inserisce nell'esclusivo programma benessere SoundBody degli Hard Rock Hotels basato su un approccio olistico alla vita sana. Lezioni di yoga e spa a ritmo di musica: ecco gli ingredienti per una vacanza rigenerante all'Hard Rock Hotel Tenerife.

Un tour in Portogallo, straordinario Paese allungato di fronte all’Atlantico, fra storia, cultura, folclore, saporita cucina e pernottamenti nelle suggestive “Pousadas”, antichi palazzi d’epoca, castelli, conventi e hotel de charme. Un itinerario che si snoda fra Lisbona e Obidos attraverso Aveiro (la “Venezia” portoghese), Porto, Guimarães, Braga e Coimbra.

Giovanni Bosi, Chișinău / Moldova

Designer, art director e consulente per aziende e enti pubblici nel mondo. Da oltre 30 anni lavora su progetti transdisciplinari. I suoi prodotti sono una fusione tra arte, design, grafica, architettura, moda e pratiche sociali. Lui è l’italiano Arnaldo Tranti, che annovera realizzazioni per luoghi e brand cult come Castel Mimi (Moldova) Château de Ferrand (Francia), Ferrero (Italia), Bargash Mohammed Al Said (Oman) e Cantine Pescaja (Italia). La cantina Castel Mimi è diventata in pochissimi anni un luogo di forte attrazione, legata alla produzione del vino ma anche al benessere. Ne abbiamo parlato con lui.

Il piacere di mangiare

La strada per il futuro della Valnerina parte da Vallo di Nera: in Umbria “Fior di Cacio” celebra le produzioni casearie

I “Distretti del cibo” sono i protagonisti dell’edizione 2018 di “Fior di Cacio”, l’evento che a Vallo di Nera, nella Valnerina umbra, celebra le produzioni casearie con educational, laboratori, convegni, degustazioni ed escursioni. Legare filiere agroalimentari e territori attraverso finanziamenti e opportunità di rilancio a livello nazionale è la sfida per il futuro che la Valnerina si appresta ad affrontare.

A Civitanova Marche il Grand Tour propone un’iniziativa inedita: GustaPorto, lo spettacolo della pesca

Bandiera blu, centro commerciale naturale e porta d’accesso privilegiata alle “vallate delle griffe” e di prestigiosi outlet, luogo d’incontro nevralgico delle direttrici nord-sud e dell’asse tirreno-adriatico, città antica “affacciata” a terrazza sul mare, Civitanova Marche vanta anche una consolidata tradizione peschereccia, ancora molto viva nel dna di questa graziosa località rivierasca. Dal 3 giugno il Grand Tour delle Marche propone un’iniziativa inedita: GustaPorto, lo spettacolo della pesca.

Lo chef stellato Alyn Williams sale a bordo di Hainan Airlines: prelibatezze per chi vola a 30.000 piedi

Sentirete il mio amore per il cibo e la mia passione per la qualità”: è quanto assicura lo chef stellano Alyn Williams, che porta le prelibatezze britanniche sui voli della compagnia Hainan Airlines in business class.
Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...