Modificate le Bandiere di 8 Stati: le Nazioni Unite mettono in circolazione nuovi francobolli per la serie “Flags”

images/stories/romania/AlbaIulia20.jpg

Lesotho, Libia, Mozambico, Romania, Ruanda, Seychelles, Sudafrica e Ucraina: sono questi gli otto Stati membri delle Nazioni Unite ai quali l'Amministrazione Postale dell’Onu dedica i nuovi francobolli che aprono il 2018 con l’ormai tradizionale serie dedicata alle Bandiere nazionali.

 

(TurismoItaliaNews) Entrano in circolazione il 12 gennaio 2018 gli otto francobolli che l’Apnu, l'Amministrazione postale delle Nazioni Unite, emette per la serie Bandiere. Lanciata per la prima volta nel 1980, la serie Bandiere è stata creata per rendere omaggio agli Stati membri delle Nazioni Unite. Ogni anno l'Apnu ha emesso 16 francobolli di questa serie, fino a quando nel 1989 a tutti gli Stati membri era stato dedicato un francobollo. Grazie alla sua popolarità, la serie Bandiere è stata ripresa nel 1997, con l'emissione di francobolli aggiuntivi man mano che nuovi Stati venivano ammessi a far parte delle Nazioni Unite. Nel 2013 e nel 2014 sono stati emessi nuovi francobolli per quegli Stati membri che, dopo l'emissione del primo francobollo Bandiere in loro onore, avevano cambiato la loro bandiera e/o il loro nome ufficiale. Tutti i francobolli emessi nel 2017 e nel 2018 si riferiscono a Stati che hanno apportato delle modifiche alla loro bandiera.

E tra questi ci sono appunto il Lesotho, la Libia, il Mozambico, la Romania, il Ruanda, le Seychelles, il Sudafrica e l'Ucraina. Lo stesso giorno viene emesso anche un depliant Bandiere di nuova concezione che conterrà questi nuovi francobolli. Sia i fogli di francobolli sia il depliant Bandiere sono stati disegnati dal team di Graphic Design dell'Apnu. I francobolli così simbolici della serie Bandiere delle Nazioni Unite sono apprezzatissimi dai collezionisti di francobolli e dagli Stati membri. L'Apnu intende proseguire questa serie anche nel futuro, con l'emissione di francobolli che illustrino le nuove bandiere degli Stati membri. L’emissione 2018 consta di 352.000 francobolli articolati in 22.000 fogli (88.000 francobolli per ciascuno Stato, e ogni foglio contiene 4 Stati). Per acquistare questi francobolli o altri prodotti dell'Apnu si può consultare il sito www.unstamps.org oppure recarsi presso i negozi di francobolli Apnu a New York, Ginevra e Vienna.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...