Amate immaginare i monumenti storici pieni di vita e l’ambiente del loro passato? In Spagna visite teatralizzate originali

images/stories/varie_2017/MadridCasaMuseoLopeDeVega04.jpg

Vi piace conoscere tutto del posto che visitate? Avete sempre mille domande quando arrivate in un luogo nuovo? Amate immaginarvi i monumenti storici pieni di vita e l’ambiente del loro passato? Conoscere le città in modo diverso è sempre divertente. Ecco allora che dalla Spagna viene proposta un'esperienza alternativa: immaginate di percorrere Madrid al fianco di attori che interpretano i ruoli di scrittori del Secolo d'oro, di scoprire la Casa Batlló a Barcellona accompagnato da una guida che impersona Gaudí o di seguire i passi del poeta García Lorca a Granada...

 

(TurismoItaliaNews) In Spagna si organizzano moltissime visite originali grazie alle quali si può vivere la meta della vacanza con occhi nuovi. Nel centro di Madrid esiste un “Quartiere delle Lettere”: è un'area al centro della città di Madrid dove hanno vissuto e creato alcuni dei grandi letterati spagnoli. Oggi è una zona che unisce letteratura, boheme, divertimento, shopping e buona gastronomia. Il modo migliore per conoscerlo è attraverso una visita teatralizzata organizzata dalla Casa Museo Lope de Vega che presenta gli scrittori principali del Secolo d’Oro della Letteratura spagnola.

È molto conosciuta anche la visita teatralizzata all’edificio del Palacio de Fomento, che si organizza tutto l’anno. Si trova nei pressi del Parco del Buen Retiro, di fronte alla stazione ferroviaria Puerta de Atocha. Sono soltanto due opzioni ma si organizzano varie visite a seconda della stagione. Basta informarsi negli uffici del turismo. Da tenere presente che ci sono sempre delle rappresentazioni in spagnolo, molte volte in inglese e, in alcuni casi in altre lingue. Fra le tematiche più frequenti ci sono la Madrid di Cervantes o un itinerario che svela i segreti della città. Inoltre, durante la Settimana dell’Architettura si organizzano molte visite.

I dintorni di Madrid. Città come Alcalá de Henares (a circa 35 chilometri da Madrid) o Chinchón (a circa 50 chilometri da Madrid) sono mete di grande interesse turistico che organizzano visite teatralizzate. La prima incentrata sul suo personaggio più celebre, Miguel de Cervantes, autore del Don Chisciotte. A Chinchón invece l’itinerario teatralizzato scopre il passato del luogo e alcune sue curiosità. Vi piacerebbe conoscere com’era la vita in un castello? Lo potete fare nel Castello di Manzanares el Real. Ogni fine settimana organizza visite teatralizzate e, in estate, notturne. E' consiglibile di prenotare in anticipo mentre, a Buitrago de Lozoya si può usufruire di questo tipo di visite da maggio a settembre.

Barcellona. La proposta è di visitare Barcellona accompagnati dai suoi artisti più famosi. E' possibile farlo con itinerari tematici di Gaudí o Picasso, per esempio, effettuandoli da solo a piedi o in bicicletta o accompagnati da una guida. Inoltre, se si viaggia in famiglia, prendete nota della visita teatralizzata della Casa Batlló. Qui è Gaudí stesso che spiega in modo divertente ai più piccini il modernismo. La visita è disponibile in inglese. Altre idee originali per scoprire Barcellona sono: percorrerla su macchine d’epoca, sorvolarla in elicottero o a bordo di un sidecar e culminare la visita con una degustazione di tapas. In Catalogna è possibile effettuare altre visite teatralizzate molto interessanti. Per esempio, il Museo Archeologico della Catalogna rivive periodicamente con attori, le famose rovine greche di Empuries (Girona); o il complesso storico e castello di Siurana (Tarragona) ricrea il proprio passato ogni secondo sabato del mese.

Granada. Qui trovate visite teatralizzate quasi durante tutto l’anno, generalmente la domenica. Si consiglia di chiedere di quella che attraversa Granada seguendo le tracce del grande poeta Federico García Lorca. Altri itinerari tematici d’interesse sono quelli che svelano le curiosità e i segreti di Granada, il suo cimitero monumentale o i luoghi di Granada che sono stati location di film. Inoltre, Granada è la città dell’Alhambra che offre visite speciali. Approfittatene e conoscetela in un ambiente diverso con le visite notturne ai suoi palazzi e giardini. Potrete anche fare un itinerario guidato nel quartiere dell’Albaicín.

Salamanca. Perché Salamanca è conosciuta come “la città dorata”? Perché ha due cattedrali? Perché sulla facciata della cattedrale è scolpito un astronauta? Questi sono alcuni dei misteri di Salamanca che potrete scoprire attraverso il suo vasto programma di visite originali. Potrete affacciarvi, per esempio, dalle torri medievali della Cattedrale, visitare monumenti normalmente chiusi al pubblico o scoprire una galleria di arte urbana per strada. Potrete usufruire anche delle visite guidate organizzate ogni giorno dagli uffici del turismo o iscrivervi a un itinerario guidato in bicicletta. Se siete accompagnati da bambini, è divertente prendere il treno turistico.

Segovia. Segovia ha un vasto programma di visite guidate durante tutto l’anno. Informatevi presso l’ufficio del turismo situato nei pressi dell’Acquedotto. Inoltre, soprattutto se viaggate in gruppo, vi consigliamo di prenotare una delle sue visite teatralizzate. Avrete a disposizione molte opzioni: da un itinerario notturno che narra numerose leggende relazionate con la città o itinerari notturni seguendo le vite di Santa Teresa di Gesù e San Giovanni della Croce, e perfino una passeggiate per Segovia in compagnia di giullari che cantano favole cittadine.

Queste sono soltanto alcune delle città con visite teatralizzate e e visite originali che potete trovare in Spagna. Le visite teatralizzate abbondano in Spagna, soprattutto nei mesi di luglio, agosto e settembre. Si possono prenotare circuiti tematici, visite teatralizzate, itinerari gastronomici o attraverso spazi naturali nella sezione “Itinerari e visite” di www.spain.info. Selezionate il tipo di itinerario che volete e la vostra destinazione per accedere ad una vasta offerta.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...