PROGETTO Comitato di Roma 2024 e Federazione Italiana Atletica Leggera: un patto per le Olimpiadi del 2024

(TurismoItaliaNews) Un patto con i rappresentanti del mondo sportivo per costruire insieme il progetto di Roma per i Giochi del 2024. Questo è l’impegno del presidente del Coni, Giovanni Malagò e del Comitato promotore di Roma 2024 che hanno dato il via al calendario di incontri con le Federazioni sportive italiane. Un primo colloquio si è svolto con la Fidal, Federazione Italiana Atletica Leggera. Hanno partecipato il Direttore Generale del Comitato Roma 2024, Claudia Bugno, il segretario generale Fidal Fabio Pagliara, il direttore della comunicazione Fidal Marco Sicari e alcuni rappresentanti del Coni.

 

Tra gli obiettivi condivisi, la volontà di elaborare insieme i contenuti tecnici fondamentali per la stesura del Dossier di Candidatura e di promuovere il sogno olimpico di Roma 2024, in particolare durante le competizioni e gli eventi sportivi nazionali ed internazionali. Il Comitato promotore di Roma 2024, il Coni e la Fidal hanno posto inoltre l’accento sull’importanza di sollecitare l’interesse di atleti e appassionati, veri e propri “ambasciatori” del progetto Olimpico di Roma e dell’Italia, nell’elaborazione delle strutture di gara e di allenamento, come indicato dall’Agenda 2020. Al termine dell’incontro i presenti hanno ringraziato anche il presidente della Fidal, Alfio Giomi, da sempre tra i maggiori sostenitori del progetto Roma 2024.

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...