TRENTINO | Molveno è il miglior lago d'Italia assoluto da quattro anni consecutivi, conquista di nuovo le 5 Vele

images/stories/varie_2017/MolvenoLagoCinqueVele01.jpg

Il lago di Molveno, bacino dolomitico nel Comprensorio Dolomiti Paganella, ai piedi del Parco Naturale Adamello Brenta, ottiene la riconferma di "Miglior lago d'Italia" e conquista le “5 Vele” nella Guida Blu di Legambiente e Touring Club Italiano.

 

(TurismoItaliaNews) Il lago di Molveno, autentico incanto della natura, Bandiera arancione del Touring Club Italiano, ha ottenuto il riconoscimento delle 5 vele di Legambiente e Touring club, per il nono anno consecutivo, da sempre tra le migliori località balneari che hanno saputo coniugare con successo turismo e sostenibilità. Un riconoscimento importante e gratificante perché frutto di valutazione e comparazione a livello nazionale, effettuata da Legambiente, e che fa il paio con l'incoronazione di "Miglior lago D'Italia", che Molveno ha il piacere di riconfermare per il quarto anno consecutivo.

I riconoscimenti sono stati assegnati in occasione della presentazione della "Guida Blu 2017" dove accanto alle diciannove località balneari premiate con le "5 vele", ci sono anche le cinque località regine del turismo lacustre. Il Trentino-Alto Adige è la regione al top per numero di località prime classificate e Molveno guida la classifica, spuntandola sul lago di Fié allo Sciallar e sul lago di Monticolo. La prestigiosa valutazione premia la determinazione nel salvaguardare questa grande risorsa secondo i principi dello sviluppo sostenibile. Oggi più che mai, alla luce di questi preziosi riconoscimenti, stare a Molveno significa vivere nell'esclusività di un patrimonio ambientale di tutta eccezione, dove, oltre alla tutela del territorio, è presente un'offerta turistica variegata e completa per trascorrere una divertente vacanza in famiglia, tra natura e sport o all'insegna del gusto, della tradizione e della natura incontaminata.

“Questa guida – ha sottolineato Rossella Muroni, presidente nazionale di Legambiente - raccoglie 35 tra le più belle zone balneari del nostro Paese: dalle perle costiere alle oasi di biodiversità custodita nelle più belle località lacustri. Oltre alla qualità delle acque di balneazione e del paesaggio naturale, questi luoghi possono vantare un'offerta turistica "verde" fatta di escursionismo, climbing, birdwatching e di tante attività slow, con una ospitalità curata e sempre più mirata alla qualità. Scelte che hanno dato a queste località la possibilità non solo di soffrire meno della crisi, ma di essere sempre più competitive e di posizionarsi positivamente in una settore trainante dell'economia del Paese”.

Per saperne di più

 

Il mare di Chia in Sardegna sul podio dell'estate 2017: ecco le più belle spiagge del nostro Paese

 

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...