MUSEI | “L’Arte ti somiglia” è il nuovo spot dei musei italiani, protagonisti i bambini e le opere d’arte del Belpaese

images/stories/varie_2017/ArteTiSomiglia02.jpg

Sono i bambini i protagonisti de “L’Arte ti somiglia”, il nuovo spot del ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, da oggi in onda sulle reti Rai, per tutto il mese di luglio, realizzato per promuovere i musei italiani nei mesi estivi.

 

(TurismoItaliaNews) Lo spot, realizzato in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia per la regia di Paolo Santamaria, è stato lanciato dallo stesso ministro Dario Franceschini sul profilo ufficiale Instagram del Mibact (@MuseItaliani).

Tante le opere d'arte protagoniste di questa nuova campagna promozionale provenienti dalle collezioni dei musei italiani: da La ragazza con vestito verde di Egon Schiele conservata alla Galleria Nazionale d'arte Moderna e contemporanea di Roma, al Ritratto di Don Garzia De Medici del Bronzino, esposto al Museo di Palazzo Mansi a Lucca, dal ritratto di Francesco Giacinto e Carlo Emanuele II di Savoia in mostra ai Musei Reali di Torino, al Medaglione con ritratto di fanciullo conservato a Pompei, nella casa di Marco Lucrezio Frontone.

E ancora, il Ritratto di bambina di Moritz Meurer dell’Istituto Centrale per la Grafica fino a La prima ebbrezza di Giuseppe Rena, conservato al Museo di Capodimonte a Napoli. Altrettanti i volti dei bambini coinvolti nello spot promozionale, proprio per avvicinare al mondo dei musei anche i più piccoli.

Qui tutti i musei e le opere coinvolte nella campagna

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...