GIORDANIA | Petra: record di un milione di visitatori, il traguardo raggiunto a novembre per la prima volta nella storia

images/stories/varie_2019/PetraVisitatori01.jpg

Ha raggiunto il traguardo del milione di presenze in meno di un anno. Per Petra, la mitica destinazione giordana, è un evento storico: l’antica capitale dei nabatei, una delle nuove Sette Meraviglie del mondo, non era mai stata visitata in un anno da tante persone.I festeggiamenti si sono tenuti il 21 novembre.

 

(TurismoItaliaNews) Per l’occasione, la Petra Development & Tourism Region Authority (Pdtra) ha organizzato un grande evento con la presenza del ministro del Turismo, del direttore generale del Jordan Tourism Board e rappresentanti pubblici e privati del settore turistico in Giordania. La vincitrice del premio di milionesimo visitatore, è stata l’americana Allison Carey.

Petra: record di un milione di visitatori, il traguardo raggiunto a novembre per la prima volta nella storia

Petra: record di un milione di visitatori, il traguardo raggiunto a novembre per la prima volta nella storia

Pur essendo il più grande sito archeologico del mondo, Petra non aveva mai visto crescere così tanto i flussi turistici nel giro di due anni, 2018 e 2019, a questo proposito, l’affascinate evento Petra by Night è stato suddiviso in due ingressi, alle 18,45 e alle 20,00, il lunedì, il mercoledì e il giovedì. Come ha dichiarato il chairman del Pdtra, Suleiman Farajat, dopo questo traguardo Petra è entrata in una nuova fase che richiede riprogrammazione e preparazione per affrontare nuove e diverse sfide.

Per saperne di più
Jordan Tourism Board Italy
www.visitjordan.com
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...