DESTINAZIONI | Spagna, parte la formazione: l’Ufficio del Turismo punta a ripetere il successo dei webinars del 2019

images/stories/varie_2020/WebinSpain.jpg

L’hastag ufficiale è ben più di un auspicio: #LaSpagnaTiAspetta. La squadra di Turespaña sta lavorando a pieni giri per il rilancio del settore turistico nella penisola iberica: per affrontare queste incertezze, la principale ricetta è quella della formazione. Fondamentale il potere della conoscenza delle destinazioni e della specializzazione per innescare la forza principale del settore ovvero la voglia di conoscere nuove destinazioni, culture e persone: il desiderio inarrestabile di viaggiare, adesso con la mente, e più in là anche con il corpo.

 

(TurismoItaliaNews) Dopo gli ottimi risultati riscontrati nelle edizioni passate, sia come numero di partecipanti che per il livello di coinvolgimento degli agenti di viaggio, la Spagna ripropone quest’anno gli appuntamenti di Webinspain per presentare le destinazioni iberiche in 9 webinars. #LaSpagnaTiAspetta attraverso chiavi di lettura trasversale come sono l’ecosostenibilità, il turismo responsabile, l’enogastronomia e la cultura. L’obiettivo è quello di raccontare il meglio delle proposte spagnole con la presenza di relatori del travel e della comunicazione. Per adesso bisogna restare a casa, ma la Spagna aspetta online i partecipanti il lunedì, alle 14, a partire dal 4 maggio 2020 per nove appuntamenti di specializzazione diretti agli agenti di viaggio. L’iscrizione è online e gratuita sul sito dedicato. Inoltre per chi non potrà partecipare in diretta, tutti i webinar saranno a disposizione in streaming sul microsito WebInspain e negli altri canali dell’Ufficio Spagnolo del Turismo.

Alicante (foto Alicante Turismo)

Cantabria, il Camino Lebaniego

Il primo appuntamento sarà interamente dedicato al turismo ecosostenibile in Spagna e in particolare nei Pirenei. Gli appuntamenti successivi toccherano diverse zone e interessi di viaggio: la gastronomia di Valencia e Murcia, le isole Baleari, il Cammino di Santiago e gli altri cammini nel nord della Spagna. Dopo l’estate, proseguiremo con le novità dalle destinazioni urbane e itinerari culturali in Andalusia. Turespana ringrazia per la collaborazione nella realizzazione di WebInSpain i responsabili del Turismo di Aragona, Andalusia, Madrid, Paesi Baschi, Regione di Valencia, Murcia, Cantabria, Galizia, Formentera, Ibiza, La Rioja, Turismo di Asturias, e le compagnie aeree Iberia, Vueling, Volotea ed Air Europa. Riguardo la specializzazione della formazione degli agenti di viaggio, bisogna ricordare che WebInSpain è un complemento del campus di formazione online gratuito dell’Ente Spagnolo del Turismo. Il programma Spain Specialist conta con quasi 500 iscritti che usufruiscono vantaggi riservati a loro.

Per saperne di più
Ufficio Spagnolo del Turismo
tel 06-6782850
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.spain.info
twitter: @SpagnaInItalia
facebook: @Spain.info.it
youtube: SpagnainItalia

La Cattedrale di Murcia (foto Turismo de Murcia)

Tesori d'Etruria Firenze

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...