PIEMONTE | Nuovo presidente per l'Atl Langhe Monferrato Roero: è Mariano Rabino, i punti cardine del prossimo triennio

images/stories/varie_2022/MarianoRabino_EnteTurismoLangheMonferratoRoero.jpg

 

Mariano Rabino è il nuovo presidente dell'Ente Turismo Langhe Monferrato Roero. Subentra a Luigi Barbero, che ha conclusa l’esperienza dopo 12 anni di presidenza. Il Cda si è riunito per stabilire i punti cardine del prossimo triennio di lavoro.

 

(TurismoItaliaNews) Mariano Rabino è originario di Bra, classe 1970, bancario. Laureato in Giurisprudenza. Già consigliere provinciale a Cuneo e Regionale, è stato deputato in Parlamento dal 2013 al 2018. Per il Comune di Alba è stato Consigliere dal 1990 al 1995 e dal 1999 al 2001 e, dal 1995 al 1999 è stato Assessore al Bilancio e al Turismo. “Auguro un buon lavoro a tutto il gruppo e auspico un triennio basato su tre valori essenziali – ha commentato Mariano Rabino, neo presidente dell'Ente Turismo Langhe Monferrato Roero - primo, lavorare nel segno della continuità con le precedenti amministrazioni e consolidare i risultati già conseguiti. Secondo, portare tutti i territori ad alti livelli di performance turistica in modo che tutte le aree godano dei benefici dell’essere un territorio unico. Terzo, ma non meno importante, prestare attenzione alla sostenibilità del turismo: non solo intesa come attenzione e consapevolezza verso ambiente e paesaggio, ma anche come maggiori opportunità occupazionali nel settore e benessere diffuso”.

Nuovo presidente per l'Atl Langhe Monferrato Roero: è Mariano Rabino, i punti cardine del prossimo triennio

Nuovo presidente per l'Atl Langhe Monferrato Roero: è Mariano Rabino, i punti cardine del prossimo triennio

Per saperne di più

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...