LOMBARDIA | Primo Festival dei Laghi Lombardi: kermesse di teatro, musica e letteratura con un calendario di 10 spettacoli

images/stories/lombardia/ComoLakeComoEventsDim1134x920.jpg

Va in scena dal 6 ottobre al 15 dicembre 2017 la prima edizione del Festival dei laghi lombardi, kermesse di teatro, musica e letteratura con un calendario di 10 spettacoli in 6 laghi della Lombardia. Il progetto, voluto dall’Associazione Festival del Teatro e della Comicità Città di Luino con la direzione artistica di Francesco Pellicini e la direzione organizzativa di Oscar Masciadri, ha l’obiettivo di riunire il patrimonio artistico e culturale dei principali laghi lombardi attraverso un grande tour teatrale che coinvolgerà artisti legati direttamente o indirettamente ai luoghi degli spettacoli.

 

(TurismoItaliaNews) Sul Lago Maggiore saranno protagonisti la musica di Giorgio Conte e l’umorismo di Marina Massironi; sul Lago di Como il rock di Omar Pedrini e il recital di Enrico Bertolino; sul Lago di Garda le parole di Andrea Vitali e il racconto di Francesco Pellicini & i Delfini di Acqua Dolce; sul Lago di Iseo la poesia di Mogol e il teatro dei Legnanesi; sul Lago di Varese la musica di Angelo Branduardi e sul Lago di Lugano quella dei Sulutumana.

“I laghi lombardi costituiscono un patrimonio naturale d’inestimabile bellezza - spiega il direttore artistico Francesco Pellicini - vorremmo creare un legame tra questi luoghi meravigliosi attraverso questo Festival di teatro, musica, letteratura e comicità con grandi artisti legati a questi territori. Se, ad esempio, Andrea Vitali, Omar Pedrini, Angelo Branduardi, I Sulutumana sono comici, cantautori e scrittori nati e cresciuti sui laghi, altri artisti come Mogol, Marina Massironi, Enrico Bertolino, I Legnanesi e Giorgio Conte hanno condiviso altrettante esperienze di vita proprio sui laghi. Mogol, ad esempio, trascorse l’infanzia sul Verbano con i suoi genitori impegnati a gestire un esercizio pubblico sulla sponda piemontese del Maggiore".

"Giorgio Conte, come il fratello Paolo - prosegue il direttore artistico - ha da sempre un indiscusso e spropositato amore artistico per lo scrittore lacustre Piero Chiara considerando Locarno una delle sue principali mete lavorative e di svago. Marina Massironi ha mosso i primi passi a ridosso del lago di Varese nel celebre locale di cabaret Caffè Verghiera di Samarate. Enrico Bertolino inscenerà addirittura uno spettacolo a tema sulla città di Como. I Legnanesi infine, che apriranno il festival a Lovere il 6 ottobre, sono considerati oggi l’ultimo baluardo dialettale della tradizione popolare lombarda”.

Il Festival ha il patrocinio di Regione Lombardia, Fondazione Cariplo, Regio Insubrica e il sostegno dei Comuni e dei teatri partecipanti.

Prima edizione | 6 ottobre – 15 dicembre 2017
Lago Maggiore (Locarno / Luino)
Lago di Como (Como / Canzo)
Lago di Garda (Toscolano Maderno / Desenzano del Garda)
Lago di Iseo (Iseo / Lovere)
Lago di Varese (Varese)
Lago di Lugano (Lugano)
www.festivaldeilaghi.com

 

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...