Norvegia, a Stavanger e Bergen per tutta l’estate: alla scoperta della porta di accesso ai selvaggi fiordi e di bellezze naturali mozzafiato

images/stories/norvegia/Bergen01_PhVisitBergen.jpg

Bergen, porta di accesso ai selvaggi fiordi, oppure Stavanger che con la vicina cittadina di Sandnes riunisce bellezze naturali mozzafiato? Qualunque destinazione si sceglie, in Norvegia emozioni e sensazioni non mancano... E forse proprio perché è la Natura la più grande protagonista, anche se poi si scopre che c'è anche molto di più...

 

(TurismoItaliaNews) Natura, cultura, cucina e istruzione, una miscela di ingredienti che definiscono il sapore di Bergen e Stavanger, le due porte di ingresso alla Norvegia da Milano. La compagnia Sas per tutta l’estate a partire dal 29 giugno offre voli da Malpensa a Stavanger (un volo alla settimana, il sabato) e dal 30 giugno a Bergen (due voli alla settimana, il giovedì e la domenica). Le due nuove destinazioni in Norvegia sono dei punti di accesso alle bellezze naturali e alla vita culturale del Paese. Delle mete perfette per sfuggire dal caldo dei mesi estivi e per immergersi totalmente in un’altra dimensione.

Bergen è la porta di accesso ai selvaggi fiordi norvegesi: sette montagne circondano l’affascinante centro con il suo molo e il famoso mercato del pesce. Questa è una città universitaria dove vivono molti studenti che portano una ventata di allegria. Insieme all'offerta di musei, gallerie d'arte, eventi culturali e ristorazione, e alle possibilità offerte da mare e montagne, questo contribuisce a renderla una città viva e vivace. Bergen è un luogo di partenza ideale per le attività all'aria aperta come le escursioni in barca tra i fiordi o in bicicletta nella natura circostante.

Bergen, nominata Città Creativa Unesco per la Gastronomia, è un luogo in cui provare nuove esperienze culinarie a base di pesce fresco e prodotti dell’entroterra preparati da una nuova generazione di chef. Dal 22 maggio al 5 giugno la città ospita il 67th Bergen International Festival dedicato all’arte e alla musica, molto amato dai locali.
Il programma del festival

Stavanger con la vicina cittadina di Sandnes riuniscono bellezze naturali mozzafiato come i fiordi, le montagne e le lunghe spiagge bianche con un’intensa vita culturale grazie agli eventi e a una grande varietà di musei. Per gli amanti della natura, la regione di Stavanger offre dei paesaggi da mozzare il fiato come la spiaggia Sola, il Lysefjord e il famoso Preikestolen (il "Pulpito") a 604 metri sopra il livello del mare, una delle terrazze panoramiche naturali più belle al mondo.

Stavanger è visitabile a piedi, nella città vecchia si trova l’insediamento di edifici in legno meglio conservato d'Europa, formato da più di 170 case bianche. Si possono inoltre visitare i numerosi musei come quello del petrolio (Stavanger e Sandnes sono la capitale europea dell'energia e del petrolio), il Museo di Belle Arti e il Museo sull'Inscatolamento e approfittare dei numerosi negozi e ristoranti del centro.√ Stavanger e Sandnes sono state nominate nel 2008 Capitale Europea della Cultura per la vivacità culturale dei due centri data anche dalla presenza dell’università e di una serie di istituti di istruzione superiore e ricerca. Tra i numerosi eventi culturali in città, a fine luglio si tiene il festival culinario Gladmat, un evento di successo che attira 250.000 visitatori ogni anno.

Per saperne di più

Il sito della compagnia Sas

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...