A Valencia è il momento della Gran Fira: luglio nelle piazze fra tradizione, musica e folklore

images/stories/spagna_Valencia/ValenciaGranFira01.jpg

E' l’appuntamento estivo di Valencia per eccellenza tra tradizione, musica e folklore. La "Gran Fira" ogni anno a luglio riempie le strade e le piazze. Ogni angolo è in festa grazie a un ricchissimo programma di appuntamenti pensati per celebrare l’estate.

 

(TurismoItaliaNews) Lo spirito della Gran Fira di València vive in molte zone e quartieri che dal 1° luglio si accendono con un fittissimo calendario: spettacoli pirotecnici - presso la Plaza de l’Ayuntamiento alle ore 2 - danno inizio alla Gran Fira, ma sono tantissimi gli eventi di musica, danza e performance che si svolgeranno in città. Durante la Gran Fira, i giardini del Palau de La Musica e i giardini di Viveros ospitano un’importante kermesse musicale che anima la città fino al 25 luglio con i Conciertos de Viveros.

Altro appuntamento musicale davvero coinvolgente è il XXI Festival di Jazz che, fino al 15 luglio, trasforma la città in un gran palcoscenico per gli amanti della musica con moltissimi concerti nel Palau de la Música e spettacoli gratuiti in molti altri punti della città come il Mercato Mossén Sorell, nella Estación del Norte, nella Plaza de la Virgen, nella Chiesa di San Valero en Ruzafa, nella Plaza de Benimaclet e sul Lungomare. Tra le altre attività e gli spettacoli più suggestivi che costelleranno luglio da non perdere è la Nit a la Mar, una notte magica di fuochi d’artificio da ammirare direttamente presso la Marina di Valencia e sul lungomare il 15 del mese.

Altro appuntamento davvero interessante è la Gran Nit de Juliol - tra il 22 e il 23 luglio - quando il pubblico può visitare musei che rimangono aperti tutta la notte, assistere a concerti, sfilate, ascoltare musica, visitare il mercato medievale e ammirare fino all’alba bellissimi spettacoli pirotecnici. Durante questa serata - alle 20.30 in Plaza de los Fueros - viene bruciata una minimascletà che regala una scenografia unica; il 28 luglio, poi, un altro spettacolo pirotecnico, il correfoc, incanterà i visitatori per le strade della città. Il momento clou della Gran Fira de València, si tiene l’ultima domenica di luglio, quando il Paseo de la Alameda si colora di un vellutato mantello di fiori arancioni e gialli per la famosa Batalla de Flores. La notte che la precede, chiamata "nit de la punxà", è davvero speciale: tutti gli artigiani che lavorano alle Fallas - che si svolgono annualmente durante il mese di marzo - e i "falleros" preparano le carrozze che sfileranno per le strade del centro, decorandole con tantissimi fiori colorati.

La Batalla de Flores del 30 luglio è l’atto finale e più coinvolgente di tutta la Gran Fira, una spettacolare battaglia a colpi di morbidi garofani, dove le donne vestite in abiti tradizionali sfilano a bordo di carri allegorici. Come esito della battaglia, il Paseo de la Alameda si ricopre di un delicato tappeto di fiori il cui profumo pervade ogni angolo della città.

La Gran Fira de Valencia è l’occasione per scoprire più a fondo questa città spagnola dai meravigliosi contrasti, dove l’architettura storica si combina perfettamente con l’avveniristica Città delle Arti e delle Scienze, i profumi e i sapori della cucina mediterranea si sposano con le ricette più moderne e il mare insieme ai numerosi spazi verdi la rendono una spettacolare città da vivere all’aria aperta.

Il programma della Gran Fira di Valencia

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...