Algarve più comoda per gli italiani: da giugno 2018 un volo diretto dal “Catullo” di Verona a Faro

images/stories/portogallo/Algarve_CaboDeSaoVicente_PhJoseManuel.jpg

Portogallo sempre più vicino: dal 6 giugno 2018 nuovi voli per Faro. Per gli italiani una possibilità in più per scoprire l'Algarve e per i portoghesi di vivere la magia di Verona.

 

(TurismoItaliaNews) Il "Catullo" di Verona sarà  l'unico aeroporto italiano collegato con voli diretti in Algarve. Volotea, la compagnia aerea che collega le città medie e piccole in Europa, ha infatti annunciato il lancio della nuova rotta  Faro - Verona a partire dall'estate 2018. Il percorso, già in vendita sul sito web della compagnia aerea  (www.volotea.com) e presso le agenzie di viaggio, sarà operativo dal 6 giugno, una volta alla settimana. Questi voli permetteranno a molti italiani di raggiungere la regione dell'Algarve con un volo diretto e ai portoghesi di visitare la città di Romeo e Giulietta e il suo bellissimo hinterland.

L’Algarve è una destinazione privilegiata in Portogallo: con più di 3.000 ore di sole all'anno e una media annuale di precipitazioni molto scarsa precipitazione, si contraddistingue per un clima mite durante tutto l'anno, che è sicuramente un grande fattore di attrazione per i turisti, sia in estate, per trascorrere alcuni giorni in spiaggia, che in inverno, per riposare o dedicarsi a svariate attività. Il mare in tutte le tonalità di azzurro, quasi sempre calmo e caldo, e le Spiagge di sabbia bianca e fina sono il simbolo della regione. Dai litorali mozzafiato, delimitati da scogliere dorate, alle piccole baie annidate tra le rocce, sono molti gli scenari dalla bellezza sorprendente per trascorrere una vacanza indimenticabile. Ci sono circa 200 km di costa che offrono condizioni d'eccezione per la pratica di diversi sport nautici, come la vela, il surf o il windsurf, e per fare escursioni in barca con la garanzia di trovare ottime infrastrutture di appoggio nelle moderne marine lungo tutta la costa dell'Algarve.

E poi il patrimonio con molti tesori da scoprire. Ad esempio a Silves, un tempo capitale del regno arabo, a Sagres e Lagos, molto importanti durante l'epoca dei Descobrimentos, le Scoperte del XV secolo, a Tavira, una vetrina dell'architettura tradizionale, o nel centro storico di Faro, dove spicca la bellissima cattedrale.

Considerata più volte la migliore meta per il golf al mondo da riviste specializzate e da associazioni internazionali di tour operator, la regione dell’Algarve si mantiene sempre all’altezza di questi riconoscimenti con una qualità a tutta prova. Grazie al clima favorevole, che consente di giocare durante tutto l’anno, e a una grande diversità di campi, quasi quaranta, l’Algarve è un vero e proprio paradiso per i giocatori di golf. La maggior parte dei campi si trova in aree naturali ben conservate, con splendide vedute panoramiche. I campi sono rinomati in tutto il mondo per la loro qualità, e sono stati disegnati da famosi giocatori e da campioni leggendari come Sir Henry Cotton, Rocky Roquemore, Arnold Palmer e Ronald Fream. Inoltre, in Algarve, ci sono eccellenti professionisti, una vasta e diversificata gamma di hotel, collegamenti aerei diretti con varie parti del mondo e il trasferimento dall’aeroporto internazionale di Faro ai vari resort è molto agevole.

Per saperne di più

 

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...