COMPAGNIE | Debutta al “Marco Polo” il volo inaugurale della rotta Venezia-Madrid di Air Europa

images/stories/spagna/MadridPalazzoReale1dim1134x850.jpg

Debutta al “Marco Polo” il volo inaugurale della rotta Venezia-Madrid di Air Europa: Spagna, America e Caraibi ancora più vicine all’Italia. Dal 25 marzo il vettore iberico apre una nuova porta dall’Italia per raggiungere il suo network di destinazioni long haul.

 

(TurismoItaliaNews) Un traguardo importante, celebrato questa mattina da una conferenza stampa presso l’hub veneziano che ha visto coinvolti il vettore iberico e Save, società che dal 1987 gestisce l’aeroporto di Venezia. Dopo aver aggiunto una frequenza in più da Roma Fiumicino e, a breve, anche da Milano Malpensa, arrivando a tre voli giornalieri per entrambi gli aeroporti, Air Europa apre una nuova porta che collegherà l’Italia alla Spagna offrendo un ampio ventaglio di connessioni verso le destinazioni long haul di America e Caraibi operate dalla compagnia.

"Siamo orgogliosi di annunciare il lancio di questa rotta che conferma il nostro forte interesse per il mercato italiano - commenta Robert Ajtai, country manager Italia di Air Europa - grazie al nuovo operativo riusciremo a garantire ai nostri passeggeri in partenza dall’Italia otto frequenze giornaliere per raggiungere non solo il nostro hub di Madrid –  e quindi la Spagna –  ma anche le numerose destinazioni in America e Caraibi presenti nel nostro network tra cui Brasile, Argentina, Cuba, Repubblica Dominicana, Stati Uniti, Perù e tante altre”.

"E’ un onore rinnovare ad Air Europa il nostro benvenuto a Venezia dopo sette anni.  Il collegamento Venezia-Madrid offrirà nuove opportunità di volo per i passeggeri interessati a raggiungere la capitale spagnola e le destinazioni americane del network – sottolinea Camillo Bozzolo, direttore commerciale & marketing aviation del Gruppo Save - il traffico tra Venezia e le Americhe rappresenta il 10% del traffico aeroportuale, pari a oltre un milione di passeggeri nel 2017. Il nuovo servizio contribuirà ad un ulteriore incremento dei volumi e migliore accessibilità tra i rispettivi bacini d’utenza".

Il volo verrà operato giornalmente con doppia frequenza da un Embraer 195, configurato con 120 sedili, mentre per la stagione estiva è previsto l’utilizzo del Boeing 737-800, velivolo in grado di trasportare 180 passeggeri, 8 dei quali in classe Business, e dotato di servizi wi-fi e streaming. Con l’introduzione di questa nuova rotta Air Europa si conferma ancora una volta come la compagnia di riferimento per i collegamenti tra Europa e America con l’obiettivo di intensificare ancora di più il traffico dall’Italia, mercato chiave per il vettore.

Per saperne di più

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...