BORGHI PIU’ BELLI | In Molise, a Fornelli, l’assemblea nazionale con un fitto calendario di eventi ed iniziative

images/stories/molise/Fornelli01.jpg

E’ Fornelli, in Molise, la cornice della 19.a Assemblea Nazionale dei Borghi più belli d’Italia in calendario dal 22 al 24 marzo 2019. Un fitto calendario di eventi ed iniziative è stato predisposto dal Comune organizzatore per accogliere i delegati.

 

(TurismoItaliaNews) La giornata di sabato 23 è dedicata ai lavori assembleari veri e propri, importante occasione per tracciare un bilancio dell’anno appena trascorso, illustrare le iniziative in corso e definire quelle future. Interverranno all’Assemblea, oltre al sindaco di Fornelli, Giovanni Tedeschi, e al presidente dei Borghi più belli d’Italia, Fiorello Primi, anche il presidente della Regione Molise, Donato Toma e l’Assessore Regionale al Turismo, Vincenzo Cotugno. Sarà inoltre presente il direttore esecutivo dell’Enit, Gianni Bastianelli.

Un interessante convegno sul turismo previsto nel primo pomeriggio di venerdì apre la “tre giorni” molisana, cui seguiranno gli interventi dei partner dell’associazione, che faranno il punto sullo stato delle loro attività: dal Consorzio delle produzioni tipiche Ecce Italia al tour operator Borghi Italia Tour Network e alla rivista Borghi Magazine. Previsti inoltre interventi di partner tecnici, come il Politecnico di Bari. A seguire saranno presentati gli straordinari risultati che gli strumenti social dell’associazione stanno conseguendo.

Nel corso della giornata di sabato 23 sono previsti gli interventi del presidente Fiorello Primi e del direttore Umberto Forte, che riassumeranno l’anno appena trascorso e illustreranno programmi e iniziative per l’anno in corso. Fra queste, una delle più importanti riguarderà «Borgo Plastic Free», un progetto che l’associazione sta lanciando, recependo le direttive del Ministero dell’Ambiente relativamente al progetto #IoSonoAmbiente. Fra gli altri temi affrontati, inoltre, anche la situazione relativa all’attività di certificazione e rivisitazione a cura del vice presidente Livio Scattolini, responsabile del Comitato scientifico dell’associazione e la presentazione del bilancio a cura del tesoriere Paolo Nardi. Inoltre, come ogni anno, sarà presentato lo studio sul turismo nei Borghi da parte dell’Istat.

“L’Assemblea che si tiene in questi giorni a Fornelli – sottolinea Fiorello Primi - ha un significato particolare perché si svolge in una regione dove le problematiche relative alla conservazione, promozione e sviluppo delle aree interne sono molto sentite; la nostra presenza qui è quindi molto significativa per il progetto di rilancio di questi piccoli centri”. Il programma del weekend sarà ricco di iniziative dedicate alla scoperta del Borgo di Fornelli e degli altri borghi molisani: visite guidate, cortei storici, stand enogastronomici, concerti e tanto altro.

Per saperne di più

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...