MOSTRA | Tex in Chianti con il disegnatore Fabio D'Agata: a San Donato in Poggio esposte illustrazioni in uscita nel 2021

images/stories/varie_2019/BarberinoTavarnelle_Tex_FabioDAgata_3.jpg

“Fra la via del Chianti e il West” è il titolo della mostra proposta fino al 1° dicembre a Palazzo Malaspina a San Donato in Poggio, nel comune di Barberino Tavarnelle, in provincia di Firenze. L’evento porta Tex in Chianti con la personale di Fabio D'Agata, disegnatore di casa Bonelli e autore delle illustrazioni del celebre eroe western a fumetti che saranno pubblicate nel 2021.

 

(TurismoItaliaNews) A D'Agata, new entry in casa Bonelli, è stata affidata la realizzazione della nuova storia di Tex Magazine che uscirà fra circa due anni e alcune delle tavole inedite della nuova pubblicazione, insieme ad una quarantina di lavori realizzati negli ultimi 3 anni, sono esposti nella mostra a Palazzo Malaspina. Dall’alto dei suoi 71 anni, di cui fiero è soprattutto il padre, Giovanni Luigi Bonelli, che lo ideò nel 1948, Tex è ormai un’icona dell’immaginario collettivo, un punto di riferimento nella produzione della letteratura disegnata e la testata di maggior successo della Sergio Bonelli editore, la più importante casa di marchio italiano in questo settore a livello internazionale.

Tex in Chianti con il disegnatore Fabio D'Agata: a San Donato in Poggio esposte illustrazioni in uscita nel 2021

Quando si parla di Tex, l’eroe della prestigiosa serie a fumetti italiana, la più famosa al mondo, è diffusa la convinzione che sia il personaggio, avventuroso, duro e sentimentale allo stesso tempo, a guidare le mani dei fumettisti, ad ispirare scene, emozioni, azioni. Difficile aggiungere carattere e aspetti nuovi a quello che negli anni si è affermato come il fenomeno editoriale più longevo nel panorama fumettistico italiano. E con lo stesso vigore di sempre Tex continua, intramontabile, a costruire sogni, ad alimentare avventure, quelle che i disegnatori tratteggiano, nero su bianco, sulla base delle storie scritte dai soggettisti e dagli sceneggiatori. Ma da quando dal sud di Nogales in Arizona, dove ha vissuto le sue avventure più avvincenti, l’eroe che difende i deboli in nome della giustizia ha deciso di viaggiare fino a San Donato in Poggio, nel cuore del Chianti fiorentino, una storia nuova si profila all’orizzonte.

Una strada che si intreccia con la passione, il talento di un fumettista emergente, Fabio D’Agata, romano, 47 anni, enfant prodige dell’illustrazione dall’età di 10 anni. Lui che rimane estraneo alla cultura smart degli strumenti digitali e della tecnologia multimediale, si fa nuovo interprete della nona arte disegnando esclusivamente a matita e china. “Disegno da una vita, coltivo questa passione da quando frequentavo la scuola elementare - spiega Fabio D’Agata – sono cresciuto con i classici della produzione fumettistica per ragazzi e dalla lettura sono passato al disegno con l’entusiasmo e la curiosità di un bambino che esprimeva idee, fantasia, creatività. Amo raccontare per illustrazioni le storie di Tex, personaggio che amo per il suo spirito avventuriero e che è riuscito ad accogliere il mio mondo, fatto di sogni e spazi interminabili di immaginazione. Sono onorato di far parte del team Bonelli. Tutto quello che so lo devo ai grandi maestri del fumetto come Claudio Villa, copertinista di Tex, che mi hanno affiancato e guidato lungo il mio percorso. Ho imparato andando ‘a bottega’, lavorando sodo, sul campo, sperimentando ogni giorno tecniche, esercitandomi costantemente. Ringrazio loro per questo importante risultato che mi stimola a crescere sul piano professionale e umano”.

Tex Willer disegnato da Fabio D'Agata

Ingresso libero
La mostra è aperta al pubblico con il seguente orario di apertura:
fino a domenica 3 novembre, inclusa tutti i giorni in orario 16.30/19.30 escluso il mercoledì, il sabato 10/13 e 16.30/19.30.
Dal 4 novembre venerdì e domenica 16-19; sabato 10-13 e 16-19

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...