COMPAGNIE | Easyjet abbandona la tratta Malpensa-Fiumicino, Klm si allea con WhatsApp e Volotea si espande verso gli States

images/stories/compagnie/Easyjet3.jpg

Un autunno di novità nel settore dei trasporti aerei. La prima riguarda Easyjet, che chiude la tratta Milano Malpensa – Roma Fiumicino, evidentemente più conveniente da percorrere con l’Alta Velocità. Klm e WhatsApp hanno avviato una fase test di un nuovo servizio sulla frequentatissima piattaforma di messaggistica istantanea, mentre Volotea espanderà la propria presenza commerciale nel mercato dei viaggi degli Stati Uniti grazie alla collaborazione della Airline Reporting Corporation.

 

(TurismoItaliaNews) Dunque Easyjet abbandona la tratta Malpensa-Fiumicino. Dal 27 ottobre il collegamento non verrà più effettuato, poiché non reputato sufficientemente remunerativo dalla compagnia aerea. Per chi opta ancora per il volo c’è a disposizione l’offerta Alitalia da Linate, anche se sono sempre più coloro che preferiscono l’Alta Velocità di Trenitalia e Italo per andare dalla Capitale a Milano, grazie a tempi decisamente più comodi.

Punta invece a rendere più agevoli le operazioni d’imbarco l’alleanza che hanno stretto WhatsApp e Klm, la quale garantisce ai passeggeri di tutto il mondo la conferma della prenotazione, la notifica del check-in, la carta d`imbarco e le informazioni sul volo su whatsApp tramite l`applicazione WhatsApp Business. Klm inoltre risponde alle domande dei clienti in 10 diverse lingue.

“Sono orgoglioso che Klm sia la prima compagnia aerea al mondo ad avere un account WhatsApp. Questa esclusiva partnership sottolinea la nostra attitudine all`innovazione, vogliamo essere esattamente dove sono i nostri clienti e, considerato che un miliardo di persone usano WhatsApp, non possiamo non esserci – ha spiegato Pieter Elbers, presidente e ceo di Klm - con un account ufficiale su WhatsApp offriamo uno strumento veloce ai clienti in tutto il mondo per ricevere informazioni sui voli e rispondere alle domande in tempo reale. Questo è indubbiamente un grande passo in avanti nella nostra strategia social media”. I passeggeri possono contattare direttamente gli agenti social media di Klm, 24 ore su 24, tramite WhatsApp; il servizio è a disposizione di quanti prenotano i biglietti o effettuano il check-in tramite il sito www.klm.it e decidono di ricevere informazioni tramite WhatsApp.

L’altra novità riguarda Volotea, che potenzia la propria presenza commerciale nel mercato dei viaggi degli Stati Uniti grazie alla collaborazione della Airline Reporting Corporation (Arc) per distribuire i biglietti da/per 79 città europee tra le agenzie di viaggio negli Stati Uniti. La distribuzione dei voli avviene sui principali sistemi a livello globale (Global Distribution System, Gds) negli Stati Uniti, dove la compagnia aerea è in grado di offrire un’ampia rete di rotte europee e voli diretti a prezzi convenienti.

“Siamo entusiasti di aderire ad Arc per aumentare l’accesso di Volotea ai Gds negli Stati Uniti, migliorando significativamente la nostra presenza commerciale sul mercato statunitense - argomenta Pierfrancesco Carino, chief sales officer di Volotea - siamo lieti di offrire ai tanti americani che volano in Europa, sia per affari che per piacere, un modo molto semplice per acquistare voli Volotea presso tutte le agenzie di viaggio degli Stati Uniti a tariffe convenienti”.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...