FEDERTURISMO | Giro E-Bikers, a Capalbio un progetto d'eccellenza dedicato alla mobilità intermodale sostenibile

images/stories/trasporti/BiciPiste07.jpg

Un progetto d'eccellenza dedicato alla mobilità intermodale sostenibile. Manca ormai poco all' 8 settembre, giorno in cui grazie all'ideazione dell'associazione M.I.S.T.A. e la collaborazione del Gruppo delle Ferrovie si sperimenterà a Capalbio, nell'area adiacente alla stazione, un primo villaggio dedicato alla mobilità intermodale sostenibile per un raduno di e-bikers. Il villaggio ecologico M.I.S.T.A. accoglierà i partecipanti che avranno a disposizione e-Bike a noleggio, punti di ricarica, assistenza e ristoro per quanti vorranno visitare, all'insegna di un turismo rispettoso, la Maremma e l'Argentario.

 

“Si tratta di un primo esperimento che coinvolgerà altre località che in un'ottica di sostenibilità sociale, economica e ambientale come Federturismo – spiega l’associazione di categoria - sosteniamo pienamente e ci auguriamo possa essere replicato su tutto il territorio nazionale attraverso la realizzazione di un circuito di Comuni virtuosi. E' ormai sempre più evidente la necessità di costruire itinerari che coinvolgano anche le località periferiche mediante un sistema di accessibilità fluente e intermodale. Ciò è possibile solo attraverso una collaborazione tra tutti i soggetti che, con ruoli e competenze diverse operano all'interno della catena dell'offerta turistica”.

Un modo per dimostrare come la difesa dell'ambiente quale bene primario influenzi nuove forme di offerta sempre più diversificate e qualificate nel rispetto dei canoni della sostenibilità ambientale.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...