Alto Adige, Terme Merano pronte per la riapertura totale in sicurezza: MySpa e parco con piscine esterne già operativi

images/stories/varie_2020/TermeMerano02.jpg

Aperte 365 giorni all’anno, anche le Terme Merano sono rimaste chiuse per l’emergenza sanitaria, la prima chiusura dal 2005. Ma è arrivato finalmente il momento di ripartire: riaperti progressivamente i vari ambienti come il centro benessere MySpa, il Bistro con ricette tutte nuove, lo shop sempre disponibile anche online. Successivamente il Parco delle Terme Merano con le piscine all’aperto e le Relax Lounge e il Fitness Center con un innovativo sistema di prenotazione. Il tutto in completa sicurezza per un’esperienza di vero relax nel cuore della città.

 

(TurismoItaliaNews) Relax, bellezza, ma anche sicurezza, insomma in una sola parola: il benessere firmato Terme Merano. “Gli operatori della nostra struttura osserveranno le più rigorose misure di sicurezza e igiene per offrire agli ospiti una preziosa possibilità di svago” afferma Adelheid Stifter, direttrice di Terme Merano. Numerosi i dispositivi predisposti, dalle mascherine acquatiche a tute e guanti speciali da utilizzare nella MySpa per i trattamenti. Nelle diverse aree del complesso termale sono stati distribuiti una quindicina di dispenser con gel disinfettante; potenziata anche la frequenza di igienizzazione degli ambienti. “Negli ultimi giorni abbiamo messo a punto i protocolli di sicurezza relativi alle zone che adesso possono essere riaperte – continua la direttrice delle Terme Merano – In questo senso siamo grati e riconoscenti nei confronti dei nostri capi reparto, che nonostante le particolari modalità operative stanno lavorando strenuamente per garantire la riapertura”. L’esperienza alle Terme Merano quindi, continuerà ad essere speciale e coinvolgente, sicura e rilassante.

Terme Merano pronte per la riapertura totale in sicurezza: MySpa e parco con piscine esterne già operativi

Finalmente nella MySpa e nel Parco
Lunedì 18 maggio 2020 è stato riaperto finalmente il centro benessere MySpa. Massaggi, impacchi, peeling, ma anche manicure e pedicure, tornano i trattamenti personalizzati delle Terme Merano per disintossicare l’organismo, con l’aiuto dei preziosi ingredienti che provengono direttamente dalla natura altoatesina. A distanza di una settimana, lunedì 25 maggio è stata la volta del Parco delle Terme Merano. Con i suoi 52mila metri quadrati, l’ampio e curato prato mediterraneo garantisce il rispetto delle distanze di sicurezza e assicura la giusta privacy a ogni ospite. A disposizione le dieci piscine esterne, tra cui quelle con acqua calda e fredda, il percorso Kneipp, la grande piscina per il nuoto e quella a flusso di corrente. Tra una vasca e l’altra si trovano angoli tranquilli per rilassarsi, lettini per l’abbronzatura e il suggestivo laghetto di ninfee. Per un’esperienza di completo relax, a contatto con la natura altoatesina si può approfittare delle Relax Lounge, 8 postazioni distribuite nel prato in posizione defilata, con lettino per due persone.

Sosta golosa e raffinata al Bistro
Tornano i tavolini in piazza Terme! Ci si torna a sedere nel salotto open air nel cuore della città: il Bistro di Terme Merano. Raffinato punto di incontro per la gente del posto, nonché sosta rigenerante per gli ospiti di Terme Merano, il Bistro torna a splendere con la sua atmosfera elegante e allo stesso tempo leggera e informale. Durante la quarantena si è lavorato dietro le quinte per stupire gli ospiti alla riapertura con tante nuove ricette. Piatti invitanti per la maggior parte a base di prodotti locali, declinati però in modo sempre originale e presentati con grande cura, come vuole la tradizione delle Terme. Anche lo Shop riapre al pubblico, dopo l’attività solo on line delle scorse settimane. Si possono nuovamente toccare con mano i prodotti firmati Terme Merano, sentire le fragranze di creme e sieri della linea cosmetica.

Terme Merano pronte per la riapertura totale in sicurezza: MySpa e parco con piscine esterne già operativi

Terme Merano pronte per la riapertura totale in sicurezza: MySpa e parco con piscine esterne già operativi

Sport nel parco, nel centro fitness e online
Oltre al relax, il parco offre la possibilità di mantenersi in forma e praticare attività fisica. Dal nuoto nella grande vasca a contatto con la natura, al fitness individuale nella piattaforma all’aperto. Gli sportivi possono inoltre approfittare della riapertura del Fitness Center con nuovi orari prolungati: dal lunedì al venerdì dalle 6 alle 22 e il sabato dalle 6 alle 13. Un nuovo modello organizzativo e un innovativo sistema di prenotazione consentono di scegliere la fascia oraria preferita, in modo da controllare il numero di accessi e garantire così la massima sicurezza. Utilizzando la stessa app di sempre, infatti, si potranno vedere gli orari ancora disponibili, prenotare il proprio allenamento o iscriversi al corso desiderato.

Continua anche il Virtual Fitness Program, organizzato dal centro fitness, un appuntamento quotidiano virtuale con la salute e l’attività fisica, in attesa di riaprire. I corsi si possono seguire live collegandosi alla pagina Facebook 2 volte al giorno, alle 9.30 e alle 17.45, dal lunedì al venerdì e il sabato alle 9.30. Si spazia dal pilates al gag, dallo yoga al total body, dal functional al movement training. Tanti istruttori accompagnano in modo professionale e simpatico gli sportivi che vogliono mantenersi in forma e allenarsi divertendosi. Per ogni corso, prima dell’inizio, viene indicato tutto l’occorrente: borraccia, asciugamano, tappetino, a volte un cuscino o una sedia, oppure 2 bottiglie d’acqua o un manico di scopa, a seconda degli esercizi in programma. Tutti strumenti facilmente recuperabili anche a casa.

Terme Merano pronte per la riapertura totale in sicurezza: MySpa e parco con piscine esterne già operativi

Per saperne di più

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...