Porto è la nuova regina d'Europa: la città portoghese eletta miglior destinazione europea per il 2017

images/stories/portogallo/PortoPalacioDaBolsa.jpg

 

Una città splendida e una scelta unanime. Porto ottiene il titolo di Best European Destination per il 2017: è il trionfo della sua storia e della sua bellezza, unita all'amore di chi l'ha visitata e allo stesso tempo l'ha scelta come regina d'Europa.

(TurismoItaliaNews) Sono stati infatti oltre 138.116 - su un totale di oltre 420.000 -  i turisti provenienti da 174 Paesi del mondo a incoronare la città portoghese, al suo terzo trionfo dopo quelli del 2012 e del 2014. Sul podio anche Milano (2°) e la polacca Danzica (3°). Superate città gettonatissime come Barcellona, Parigi, Londra e Amsterdam. Il prestigioso riconoscimento assegnato alla città riafferma il Portogallo come destinazione turistica di riferimento in grado di attrarre visitatori, prima per notorietà e oggi ancor di più per la credibilità di questo premio.

Porto: il Ponte Dom Luis I e, in apertura, Palacio da Bolsa

E per chi vuol andare può affidarsi per saperne di più a Visitportugal, il sito ufficiale di promozione turistica del Portogallo creato da Turismo de Portugal,l'ente turistico nazionale. Integrato nel ministero dell'Economia, Turismo de Portugal è l'ente preposto alla promozione, valorizzazione e sostenibilità dell'attività turistica, e riunisce in un'entità unica tutte le competenze istituzionali relative alla promozione del turismo, dall'offerta alla domanda. Turismo de Portugal si avvale di una rete di uffici che coprono 21 Paesi di prioritaria importanza per la promozione turistica internazionale.

Per saperne di più

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Twitter feed

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...