Trasferte aziendali: consigli pratici per semplificare la gestione delle spese di viaggio senza perdere la qualità

images/stories/umbria_Perugia/Perugia_Minimetro_01.jpg

I viaggi aziendali rappresentano un’attività centrale per qualsiasi impresa e vanno pianificati con cura e attenzione. Con le trasferte di dipendenti, collaboratori e manager è possibile partecipare a eventi di settore, offrire assistenza in loco, stringere rapporti commerciali, rafforzare relazioni, creare nuove partnership e molto altro ancora. Ecco allora alcuni consigli pratici per semplificare la gestione delle spese di viaggio senza perdere la qualità.

 

(TurismoItaliaNews) Se organizzate in maniera strategica, quindi, le trasferte sono uno strumento indispensabile per lavorare a 360 gradi su ogni aspetto dell’attività imprenditoriale: il punto cruciale per l’ottimizzazione di questi processi è il controllo ottimale delle spese di viaggio. Il monitoraggio dei pagamenti, delle ricevute e della rendicontazione permette, infatti, di semplificare la gestione delle uscite effettuate durante ogni trasferta, con benefici concreti per l’azienda sui costi, sulla qualità dei servizi e sul rendimento dei collaboratori. Per fare ciò, non basta individuare un responsabile all’interno dell’impresa, ovvero un travel manager, ma servono sistemi evoluti in grado di semplificare tutti gli aspetti legati ai viaggi aziendali.

Trasferte aziendali: consigli pratici per semplificare la gestione delle spese di viaggio senza perdere la qualità

Come migliorare la gestione delle trasferte aziendali

I viaggi aziendali non sono soltanto un costo da sostenere, ma un’opportunità concreta per migliorare il proprio business. In base al tipo di attività, è possibile aumentare il network di conoscenze, stringere relazioni con nuovi clienti, creare sinergie con fornitori e altre imprese, promuovere il brand e svolgere operazioni commerciali, promozionali e di sponsorizzazione. Per ottenere risultati positivi, però, è necessario organizzare e gestire le trasferte aziendali al meglio. In particolare, bisogna concedere più autonomia ai dipendenti in viaggio, poiché aumentando la loro soddisfazione e indipendenza si potranno responsabilizzare maggiormente, rendendoli più attivi e partecipi nel raggiungimento degli obiettivi aziendali. Allo stesso tempo, bisogna creare delle regole precise per la pianificazione e la prenotazione delle trasferte, affinché ogni collaboratore abbia dei riferimenti per capire come gestire l’intero processo.

L’obiettivo, quindi, deve sempre essere rappresentato dal mantenere una gestione centralizzata e accurata, che migliori allo stesso tempo la soddisfazione e la libertà d’azione dei dipendenti. Una finalità perseguita anche da realtà come Soldo, cui è possibile affidarsi per pianificare ogni trasferta in maniera ottimale e proficua, sia dal punto di vista delle aziende che dei collaboratori.

Trasferte aziendali: consigli pratici per semplificare la gestione delle spese di viaggio senza perdere la qualità

Come gestire le spese di viaggio in maniera ottimale

Le carte Soldo sono prepagate smart che mettono a disposizione dell’azienda richiedente un vero e proprio sistema digitale innovativo per l’organizzazione dei viaggi di lavoro: queste carte, infatti, sono gestibili tramite app per dispositivi mobili per un controllo in tempo reale di tutte le spese; si tratta di un aspetto che semplifica la rendicontazione, ottimizza la contabilità e permette di aumentare la qualità di ogni viaggio aziendale. Soldo, del resto, è da sempre una società che affianca le imprese, offrendo loro soluzioni adeguate per risolvere problematiche legate alla contabilità. Nello specifico delle spese di viaggio, si possono usare queste carte prepagate per personalizzare i limiti di spesa, offrendo a ogni dipendente in trasferta l’autonomia di cui ha bisogno, mantenendo allo stesso tempo un controllo centralizzato su ogni pagamento effettuato.

Ciò consente non solo di responsabilizzare i collaboratori, ma di far fronte in maniera veloce ed efficace a eventuali emergenze, situazioni inattese e imprevisti di viaggio di qualsiasi sorta. Inoltre, si possono rendicontare le spese con estrema precisione, ad esempio inserendo tag e annotazioni per ogni pagamento, gestendo il tutto direttamente dallo smartphone grazie all’app Soldo. In questo modo, è possibile ottimizzare la registrazione delle spese aziendali, migliorare la rendicontazione e l’archiviazione di ogni pagamento realizzato in trasferta.

Trasferte aziendali: consigli pratici per semplificare la gestione delle spese di viaggio senza perdere la qualità

Tale sistema avanzato permette di gestire rapidamente rimborsi, risorse economiche e attività aziendali di vario genere, rendendo più efficiente il coordinamento di ogni operazione da svolgere. Grazie agli strumenti digitali si può usufruire di programmi multicanale evoluti, per integrare ogni ricevuta all’interno del gestionale dell’impresa. Un controllo adeguato dei pagamenti delle spese di trasferta è davvero fondamentale, in quanto offre la possibilità di ottimizzare ogni processo, ridurre le complicazioni e accrescere l’utilità di ogni viaggio aziendale.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...