Nel Mediterraneo si vola con Tus Airways: la compagnia connette Cipro, Grecia, Italia ed Israele

images/stories/compagnie/TusAirways03.jpg

Nel Mediterraneo c’è un’opportunità in più per volare a prezzi competitivi e con la qualità garantita di una compagnia che rispecchia la naturale attitudine all’accoglienza dell’isola su cui è nata. E’ Tus Airways, con basi operative nel Larnaca International Airport e al Paphos International Airport. Per raggiungere Cipro dunque, ma molte altre località internazionali considerando l’Isola di Afrodite come hub.

 

(TurismoItaliaNews) Tus Airways è stata fondata con l’obiettivo di fornire un migliore collegamento fra Cipro e i Paesi limitrofi nel Mediterraneo orientale, con un programma ad alta frequenza durante il giorno, voli comodi, economici e alternativi. Ma attenzione, perché questa compagnia è ben più di una low cost. Durante il volo da/per Larnaca, ad esempio, viene servito il pranzo oppure la colazione ed inoltre il personale di bordo si distingue per attenzioni, cortesia e simpatia.

“Attualmente la nostra flotta è composta da due Fokker 100 con una capacità di 100 posti e quattro Fokker 70 con una capacità di 80 posti - ci spiegano da Tus Airways – lo scorso dicembre abbiamo cominciato a collegare Roma Fiumicino con Larnaca mediante voli diretti due volte a settimana, il lunedì e venerdì, e così andremo avanti fino al 24 marzo 2018. Poi dal 25 marzo, per tutto il periodo estivo, i voli verranno operati tre volte a settimana: martedì, giovedì e domenica”.

Da Cipro si possono poi raggiungere in Grecia Atene, Alexandroupoli, Ioannina, Cefalonia, Kos, Rodi, Samos, Skiathos e Salonicco (Thessaloniki) e in Israele il “Ben Gurion Airport” di Tel Aviv.

Per prenotazioni ed emissione biglietti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." ' + path + '\'' + prefix + ':' + addy34775 + '\' target="_blank" rel="alternate">'+addy_text34775+'<\/a>'; //-->
www.spazio.aero
tel. 06-4985636 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18)

Un’opportunità da cogliere al volo per chi vuol raggiungere Cipro. Peraltro nel 2018 sono molti gli eventi in cartellone, senza considerare la bellezza di questa isola. L'Ente per il turismo di Larnaca organizza attività settimanali nella città e nei villaggi, come il birdwatching, la tessitura dei cesti, le visite guidate e le visite al Mazelo Camel Park. Alcune di queste attività sono offerte gratuitamente per gli ospiti che soggiornano negli hotel della regione di Larnaka e alcune sono aperte a tutti i visitatori di Cipro. Per saperne di più www.larnakaregion.com

In un angolino del Mediterraneo, Cipro è la naturale cerniera tra Oriente e Occidente, un’isola in cui convivono testimonianze dei tanti popoli che, in 10.000 anni di storia, si sono incontrati e mescolati infinite volte. Un’isola frutto della storia ma legata alla mitologia e al culto di Afrodite, la Venere greca, dea della bellezza e dell'amore nata, secondo la leggenda dai flutti del mare di Petra Tou Romiou. Oltre la storia e le leggende, Cipro è una meta accattivante e dal clima piacevole per gran parte dell’anno. Una destinazione che regala atmosfere estive da aprile a ottobre inoltrato, a sole tre ore di volo dall’Italia.

Terra di forti contrasti, dove convivono cultura europea e influssi orientali, abitudini antiche e comfort moderni, villaggi immutati nel tempo e centri dai vivaci ritmi urbani. Tutto, a Cipro, può sorprendere o incantare. Dalla neve che in inverno avvolge il Monte Olimpo, ai mandorli che fioriscono alle falde delle cime innevate dei monti Troodos. E per ogni stagione, per ogni luogo, qualcosa di unico, da cogliere al volo.

 

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...