TREND | Federturismo: per Pasqua in 10 milioni di italiani divisi tra le nostre città d'arte e le capitali europee

images/stories/spagna_Catalogna/BarcellonaSagradaFamilia8.jpg

Saranno quasi 10 milioni gli italiani che, in attesa del lungo ponte del 25 aprile, si concederanno per Pasqua un primo break primaverile. Il 90% sceglierà di rimanere in Italia mentre gli altri opteranno per una capitale estera.

 

(TurismoItaliaNews) Le mete preferite dagli italiani che rimarranno nel Belpaese saranno le città d'arte, in particolare Roma, Venezia, Napoli e Firenze anche se quest'anno, viste le abbondanti nevicate, si prevede una buona performance anche per le località montane. Per chi opterà per l'estero la scelta ricadrà sulle intramontabili capitali europee Amsterdam, Londra e Barcellona.

La permanenza media si attesterà sulle 3 notti (contro le 3,4 notti del 2017) con una spesa di 300 euro per chi resterà in Italia e di 500 euro per chi sceglierà destinazioni estere. Dopo la casa di parenti e amici, gli alberghi a 4/5 stelle continuano ad essere la soluzione ricettiva preferita.

Infine buone notizie provengono dal fronte internazionale dal quale si prevede una crescita del 2% degli arrivi in particolare da Germania, Spagna e Francia.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...