A Washington D.C. brillano per la prima volta tre stelle Michelin: riconoscimento al The Inn at Little

images/stories/varie_2019/WashingtonTheInnAtLittle03.jpg

Washington D.C. è una delle poche città degli Stati Uniti ad avere una Guida Michelin dedicata, giunta alla terza edizione, insieme a San Francisco, Chicago e New York City. Nella guida Bib Gourmand 2019 dedicata ai locali con migliore rapporto qualità-prezzo, il numero di ristoranti presenti nella città sono aumentati da 22 a 39, consolidando Washington D.C. tra le destinazioni gourmet imperdibili.

 

(TurismoItaliaNews) La Guida Michelin 2019 ha attribuito il prestigioso riconoscimento al The Inn at Little Washington, proiettando la destinazione tra le capitali gastronomiche degli States. In un anno ricco di eventi, anniversari e nuove aperture anche gli amanti della buona cucina potranno vivere un’esperienza di viaggio oltre le aspettative. Brand Usa, organizzazione per la promozione turistica degli Stati Uniti, monitora costantemente le novità più interessanti per chi ha in programma un viaggio negli Stati Uniti, tra cui spicca il primo ingresso di un ristorante tristellato nella Guida Michelin Washington D.C.

Il The Inn at Little Washington, che ha recentemente festeggiato i 40 anni di attività, è il primo ristorante dell’area di Washington D.C. a ricevere la terza stella Michelin, proiettando il distretto non solo tra le destinazioni gastronomiche più in voga degli Stati Uniti, ma anche tra le grandi capitali food a livello mondiale. Il locale, un piccolo gioiello impreziosito da decorazioni geometriche, tende raffinate e rivestimenti pregiati, è rinomato per l’interpretazione moderna della classica cucina francese dello chef Patrick O’Connell.

Il sito ufficiale di The Inn at Little Washington

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...