Viaggio in trenino nei castelli della valle delle Terme di Comano tra borghi contadini, tradizioni secolari e sapori

images/stories/varie_2019/Castellando02.jpg

Viaggio in trenino nei castelli più suggestivi della valle delle Terme di Comano tra antichi borghi contadini, tradizioni secolari e sapori del territorio. Sabato 27 aprile e 4 maggio (e due date autunnali: 14 settembre e 12 ottobre) l’occasione è giusta per raggiungere Comano Riserva Biosfera Unesco.

 

(TurismoItaliaNews) Cinque milioni di alberi, 17mila ettari di verde, di cui 12.300 ettari di bosco e 4700 ettari di pascolo, un milione di tonnellate di CO2 assorbita ogni anno, 700 mila tonnellate di ossigeno rilasciato ogni anno, 26 milioni kWh di energia pulita prodotta ogni anno in valle da fonti rinnovabili, di cui 19 milioni kWh di provenienza idroelettrica, 7,2 milioni kWh di energia da fotovoltaico: sono i numeri di Comano Riserva Biosfera Unesco, quanto basta per capire quale sia la rilevazione ambientale di questa porzione di arco alpino.

Così l’invito è più che esplicito a raggiungere la valle delle Terme specializzate nella cura della pelle, dove il benessere è natura e relax, ma anche cultura: un paesaggio verde inframmezzato da decine di piccoli borghi contadini dal fascino inalterato (due dei quali anniverati tra i Borghi più belli d'Italia), tracce del passato che riaffiorano nei siti archeologici e negli antichi manieri, costumi e le usanze di un tempo che rivivono. Uno stile di vita slow respirando l'aria della Riserva Biosfera Unesco.

Tra le proposte di questa stagione 2019, ecco Castellando, con due date di primavera e due autunnali, tour guidato, in trenino, tra collezioni e antiche residenze nobiliari, arredi e vecchie mura, simboli del potere del Principato Vescovile di Trento o delle famiglie più prestigiose del territorio. Imperdibili il castello di Stenico, per secoli abitato dal Capitano delle Giudicarie, di proprietà del Principato Vescovile di Trento, oggi sede museale staccata del Castello del Buonconsiglio di Trento arroccato sulla collina da cui si ammira un paesaggio mozzafiato e Castel Campo, immerso nel bosco a fondo valle.

Il programma completo (con ritrovo presso Apt Terme di Comano a Ponte Arche) prevede la visita al Castello di Stenico, breve passeggiata alle spumeggianti Cascate del Rio Bianco nel Parco Naturale Adamello Brenta un pranzo presso il ristorante tipico Dologno, all'ex chiostro francescano di Campo Lomaso, a Castel Campo (antica residenza della nobile famiglia dei conti da Campo, oggi residenza privata e aperitivo al castello con prodotti dell'Azienda Agricola Castel Campo e un suggestivo rientro con vista panoramica sulla zona del Lomaso con Castel Spine (antica residenza della nobile famiglia dei conti d'Arco, oggi residenza privata) visita guidata alla Pieve di Vigo Lomaso, la seconda più antica del Trentino dopo il Duomo di Trento.

Castellando è previsto nelle due date del 27 aprile e del 4 maggio per poi riprendere  nelle date autunnali del 14 settembre e 12 ottobre 2019.

Pacchetti: 49 euro a persona per l'evento oppure pacchetto soggiorno da 80 euro (soggiorno in b&b, agritur, garnì, hotel: da 80 euro a persona due pernottamenti in camera doppia (prezzi a persona a partire da in base alla disponibilità della struttura ricettiva. Servizio di b&b. Partecipazione al programma: € 49,00 a persona (su prenotazione). Altre proposte di soggiorno su richiesta, Supplemento per camera singola tassa di soggiorno non inclusa nel prezzo in tabella: € 1,50 al giorno a persona (esclusi bambini fino ai 14 anni non compiuti).

Per saperne di più
Apt Terme di Comano - Dolomiti di Brenta
tel. 0465-702626
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
www.visitcomano.it

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...