Usa, al direttore del Turismo del Nord Dakota l'ambito riconoscimento State Tourism Director of the Year per il 2018

images/stories/varie_2018/SaraOtteColeman_PhUsTravelAssociation.jpg

E' un riconoscimento importante quanto ambito quello che viene assegnato a quei professionisti la cui leadership ha portato a considerevoli miglioramenti e sviluppi nel comparto "travel and tourism" di uno stato. Lo "State Tourism Director of the Year 2018" è andato a Sara Otte Coleman, direttore del Turismo dello stato del Nord Dakota, a suggello della grande attività svolta. La premiazione è avvenuta davanti ad una platea di direttori del turismo durante l'annuale Educational Seminar for Tourism Organizations (Esto) organizzato dalla U.S. Travel Association, tenutosi a Phoenix, in Arizona.

 

(TurismoItaliaNews) "Sara è una risorsa fondamentale per il North Dakota ed è significativo che i suoi colleghi le abbiano donato questo riconoscimento - ha sottolineato il Governatore dello stato Doug Burgum - siamo molti grati a Sara, al suo staff ed ai suoi partner per il costante lavoro atto ad attrarre visitatori nuovi, e non, verso il leggendario North Dakota. Il turismo è un fattore primario per la crescita della nostra economia, in grado di attirare forza lavoro del 21.o secolo e di generare entrate per centinaia di attività commerciali fondate sul turismo".

In qualità di direttore del Turismo della stato, Coleman è incaricata di dirigere lo sviluppo dell'industria, la pianificazione strategia, il posizionamento del brand, il marketing e le relazioni con i media, il coinvolgimento di investitori e i servizi per i visitatori. Da quando ha avuto inizio il suo mandato nel 2003, la travel industry del North Dakota è cresciuta del 125% ed attualmente produce 3 miliardi di dollari l'anno. Coleman si è dedicata con costanza a costruire l'immagine del North Dakota ed a supportare piccole attività commerciali e comunità in tutto lo stato. E' stata strumentale nell'assicurarsi oltre 110 milioni in fondi dedicati a nuove attrazioni e per operazioni di marketing in tutto lo stato. Durante il suo operato, il budget media annuale è cresciuto da 350mila dollari ad oltre 3 milioni con un consistente ritorno sugli investimenti.

"Sara crede fermamente nella bellezza del North Dakota e nella forza della sua industria del turismo - ha affermato Roger Dow, presidente e ceo della U.S. Travel Association - questo premio è un riconoscimento sia per la sua dedizione sia per la grande influenza che il suo lavoro ed il suo entusiasmo hanno avuto sull'industria del turismo". L'industria del turismo in North Dakota supporta oltre 3.000 attività commerciali e 42.000 posti di lavoro in tutte le contee dello stato; dagli aeroporti ai ristoranti, il turismo in North Dakota genera oltre 3 miliardi l'anno.

Il National Council of State Tourism Directors della U.S. Travel Association — ente che rappresenta gli uffici del turismo di tutti gli stati e dei territori statunitensi — vota per il premio ogni anno prima di Esto, il più importante incontro annuale per professionisti in materia di destination marketing. I candidati per lo State Tourism Director of the Year sono nominati da una giuria di direttori del turismo di stati e territori.

Per saperne di più
esto.ustravel.org
Info sul North Dakota greatamericanwest.it/north-dakota
The Great American West - Italia
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Fb The Great American West - Italia

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...