LUOGHI | Moldova punta su agenti di viaggio: il Paese dell’Est incassa buoni risultati e annuncia marketing e comunicazione

http://www.turismoitalianews.it/images/stories/varie_2019/Moldova03_Bit2018.jpg

Educational e formazione online per far conoscere la destinazione già presente nei cataloghi dei tour operator italiani. Presente per la terza volta a Ttg Travel Experience dal 9 all’11 ottobre a Rimini, la Moldova metterà a disposizione materiali e strumenti come il visore 3D per un tour virtuale e il calendario degli eventi 2020.

 

(TurismoItaliaNews) Dopo i risultati soddisfacenti del 2018 e dei primi sei mesi del 2019, che segnano incrementi a doppia cifra negli arrivi internazionali, la Moldova annuncia nuove attività di marketing e comunicazione per coinvolgere maggiormente gli agenti di viaggio italiani. In programma per l’inverno la formazione con un webinar e un corso online per formare gli agenti sulla destinazione, cui seguirà in primavera un viaggio educational.

Allo stand 198-199 Pad. C1 del Ttg di Rimini saranno presenti Nadia Pasqual, responsabile marketing & PR Italia National Inbound Tourism Association of Moldova (Antrim), la Dmc Tatrabis, due tra le più visitate cantine vitivinicole, Cricova e Purcari, e l’Hotel Bristol Central Park; ogni giorno alle 11 e alle 15 degustazioni di vino. Per facilitare gli agenti nella programmazione in fiera sarà distribuito il calendario degli eventi 2020 con festival, eventi culturali, sportivi e folkloristici. Tra le novità che verranno presentate c’è la Strada del vino, con oltre 20 aziende vinicole che offrono servizi turistici di primo livello e anche l’itinerario culturale e turistico Stefan Cel Mare sulle orme del principe Stefano il Grande, eroe nazionale che regnò tra il 1457 e il 1504 e combatté vittoriosamente contro gli ottomani.

Il percorso culturale è in avanzata fase di realizzazione e si snoderà lungo 54 siti: 30 in Moldova e 24 Romania, tra i quali monasteri, chiese, musei, fortezze e gallerie d’arte. Saranno inserite nel percorso anche cantine vinicole leggendarie, come Cricova e Castel Mimì, in quanto durante il regno di Stefano il Grande la viticoltura in Moldova visse un periodo di grande sviluppo, proprio come adesso. Confermati anche i viaggi stampa per giornalisti e blogger a giugno 2020 in occasione del festival DescOpera, manifestazione open air di musica classica e operistica che si svolge nello spettacolare anfiteatro naturale di Orheiul Vechi, il sito candidato Unesco che testimonia 40 mila anni di storia della Moldova.

Per saperne di più

 

Cattedrali di città o chiesine dei villaggi, in Moldova la storia, l’arte e le tradizioni si incrociano nei luoghi di fede

Moldova, a Castel Mimi vini di alta qualità con una lunga storia: la nuova frontiera è la wine-spa

La tradizione è di casa a Meșter Faur: benvenuti da Pavel e Nelea Taranu, la guest house di Cioburciu, Moldova

Moldova: Orheiul Vechi, nell’anfiteatro naturale scavato dal fiume le grotte adibite a chiesa e una fede bimillenaria

Moldova, viaggio nella pancia della Terra: nel dedalo di gallerie di tufo bianco le cantine più esclusive del mondo, Cricova

Moldova, nel Paese dei vigneti le cantine sono vere e proprie città sotterranee

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...