Per CdsHotels arriva il primo cinque stelle: il Marenea Suite Hotel sorgerà davanti a una delle insenature più amate del Salento

images/stories/puglia_Salento/Castro_Costa02.jpg

Si chiama Marenea Suite Hotel il primo cinque stelle a marchio CdsHotels. La struttura aprirà in giugno e sorgerà tra le campagne dolcemente selvagge di Marittima, marina di Diso, a due passi da Castro, con vista mare e ad appena 200 metri dal mare, su una delle insenature naturali più amate del Salento: Acquaviva, chiamata così perché anche a Ferragosto l’acqua è freschissima, grazie alle sorgenti di acqua dolce che sgorgano dalle falesie della baia.

 

(TurismoItaliaNews) Il nome del nuovo cinque stelle nasce dalla storia della vicina Castro, dove l’équipe di archeologi diretta dal professor Francesco D’Andria ha dimostrato che Enea approdò effettivamente a Castro, la Castrum Minervae, di cui si parla nel VI libro dell’Eneide, e dove sono stati ritrovati i resti del tempio e l’imponente statua della Dea, oggi conservata nel Museo archeologico allestito nel castello di Castro Alta.

“Marenea avrà 25 suite tutte indipendenti con giardino privato - anticipa la direttrice commerciale Ada Miraglia - sorgerà all’interno di un uliveto a terrazza sul mare. Gli ospiti godranno di ben tre piscine e di un lido privato. Il mare disterà appena 200 metri. Tutte le suite saranno arredate in stile mediterraneo in omaggio ai colori del mare”. L’annuncio della struttura firmata CdsHotels ha già raccolto grande interesse: con Marenea le strutture del Gruppo diventano 8: i cinque villaggi Pietrablu resort e spa a Polignano a Mare, il Riva Marina resort a Carovigno vicino a Ostuni, il Masseria Relais Le Cesine, Alba Azzurra a Torre dell’Orso e il Costa del Salento Village a Lido Marini. La loro particolarità è che sorgono tutti di fronte al mare, lambiti da straordinarie riserve naturali come Torre Guaceto per quanto riguarda il Riva Marina resort, l’oasi delle Cesine per il Relais Masseria Le Cesine, il Sito di interesse comunitario Macchia mediterranea e pineta di Torre dell’Orso per Alba Azzura e il parco Litorale di Ugento per il Costa del Salento Village.

Anche i due alberghi, che restano aperti tutto l’anno, vantano il valore aggiunto di sorgere in due parchi: il Basiliani resort e spa a Otranto, nella Valle delle Memorie, è immerso nel Parco di Otranto – Bosco di Tricase e Santa Maria di Leuca. Il quattro stelle superior Grand Hotel Riviera affacciato sulla baia di Santa Maria al Bagno, golfo di Gallipoli, è a due passi dal Parco di Portoselvaggio. Anche il Marenea sorgerà all’interno del Parco regionale Otranto – Bosco di Tricase – Santa Maria di Leuca, uno dei più affascinanti del Salento, il più amato dai cicloturisti per i suoi indimenticabili panorami mozzafiato. Con 500mila presenze a stagione e oltre 1.300 camere il CdsHotels si conferma il gruppo alberghiero più grande della Puglia. Annunciati investimenti anche nella vicina Calabria.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...